Un nuovo brevetto depositato da Sony sembrerebbe mostrarci l’aspetto della prossima console di gioco, PlayStation 5. Se il logo della nuova console instaura una certa continuità con quello del modello precedente, tanto vale anche per il suo aspetto, che sembra essere molto simile a quello della PlayStation 4 Slim, se non fosse per un design un po’ più spigoloso, con degli angoli più sporgenti.

Intanto, si fanno sempre più frequenti le voci sulla (probabile) data di presentazione e di lancio di PlayStation 5, nonché sul prezzo di vendita della nuova console e dei primi titoli disponibili.

PlayStation 5: le ultime indiscrezioni sulla data di presentazione e di lancio, sul prezzo e sui primi giochi disponibili al lancio

Stando a quanto emerso in Rete negli ultimi giorni, e prendendo come punto di riferimento principale le pagine di Reddit, piattaforma sulla quale spesso e volentieri sono state pubblicate preziose informazioni sulle nuove uscite nel mondo dei videogiochi (e non solo), Sony terrà l’evento di presentazione di PS5 il prossimo 5 Febbraio, negli Stati Uniti. Il lancio sul mercato, invece, è previsto per il mese di Ottobre, ad un prezzo di vendita di 499 euro, leggermente più alto rispetto al prezzo di vendita di PS4.

Queste voci, che ricordiamo non essere state ancora confermate, si allontanano da quanto comunicato ufficialmente da Sony, e per cui il lancio di PlayStation 5 è previsto per la stagione natalizia. Queste indiscrezioni, dunque, sarebbero da prendere con le pinze. Ma non si esclude la possibilità che Sony stia cercando di ingannare i suoi fan, per poi lanciare a sorpresa la console next-gen.

Per quanto riguarda i possibili giochi disponibili al lancio, si parla di un remake di Demon’s Souls, di Godfall, di MLB The Show 2021, Gran Turismo 7 e Legendz. Tra le uscite per PlayStation 5, dovrebbero rientrare anche Final Fantasy XVI, Resident Evil, Horizon Zero Dawn 2, Crash Bandicoot e Marvel’s SpiderMan.