offerta Wind 30 GIGA

Non si può dire certo che non vi siano state notizie su Wind in questi primi giorni del nuovo 2020. Nelle precedenti settimane, infatti, vi sono stati numerosi aggiornamenti per i clienti, dall’arrivo delle nuove Ricariche Special sino ai rumors relativi ad una fusione sempre più vicina con 3 Italia per una rete unica.

Se notizie del genere hanno diviso il consenso del pubblico, di sicuro c’è una novità che incontra il favore generale dei clienti.

Wind alza le soglie internet dedicate al roaming all’estero

In scia ai provvedimenti presi nelle scorse settimane Iliad, ma anche da Vodafone, il provider arancione ha rivisto le sue politiche commerciali per il roaming internet. Per gli utenti che sono soliti mettersi in viaggio verso i paesi dell’Unione Europea, è arrivata una grossa novità.

Wind ha deciso di rispondere alle polemiche focalizzate sullo scarso numeri di Giga disponibili per il roaming, modificando l’algoritmo per il calciolo dei Giga. Il nuovo calcolo che devono effettuare gli utenti è il seguente: costo mensile della propria ricaricabile/(diviso) 5,59 x (per) 2. La quota valida per il roaming sarà equivalente al risultato di questo calcolo.

Solo nel caso in cui i Giga della propria ricaricabile di riferimento dovessero essere inferiori al risultato dell’algoritmo, gli utenti potranno beneficiare di tutta la quantità di Giga della loro offerta.

Con questa nuova formula, Wind offre la possibilità di navigare senza particolari preoccupazioni all’estero. In caso di consumo anticipato dei Giga disponibile, lo ricordiamo, sarà comunque possibile connettersi ma con costi maggiorati rispetto alla propria ricaricabile.