L’azienda cinese Xiaomi ha già dichiarato in precedenza di essere intenzionata quest’anno a portare ufficialmente sul mercato mobile un numero elevato di nuovi smartphone con supporto alla connettività 5G. Tuttavia, l’interesse da parte dell’azienda riguardo a device con connettività 4G non è ancora finito, dato che due nuovi device con connettività 4G sono stati da poco certificati dall’ente MIIT (Ministry of Industry and Information Technology). Secondo alcune indiscrezioni, questi due device sarebbero rispettivamente il futuro Redmi Note 9 Pro e un nuovo smartphone misterioso a marchio Xiaomi.

 

Xiaomi pronta a lanciare sul mercato il nuovo Redmi Note 9 Pro?

Due nuovi smartphone dell’azienda cinese Xiaomi hanno ricevuto l’importante certificazione MIIT e si pensa che uno di questi possa essere il prossimo Redmi Note 9 Pro. Non si è ancora ipotizzato nulla, invece, riguardo al secondo dispositivo che ha ricevuto la certificazione, ma sappiamo che sarà uno smartphone a marchio Xiaomi.

Al momento non ci sono molti rumors importanti riguardo a questi nuovi device. Per ora, infatti, conosciamo soltanto i loro numeri di modello, che sono rispettivamente M2003J15SC e M2003J15SE. Grazie a delle indiscrezioni trapelate nel corso delle scorse settimane, però, abbiamo già avuto modo di conoscere qualche primo dettaglio della versione standard del device di Redmi, cioè il prossimo Redmi 9.

Stando a quanto trapelato, il nuovo device a marchio Redmi arriverà in veste sul mercato nel corso delle prossime settimane. Ad alimentarlo, questa volta potremmo trovare un processore MediaTek, ovvero il nuovo SoC MediaTek Helio G70, il quale dovrebbe essere supportato da un quantitativo di memoria pari a 4 GB di RAM e 64 GB di storage interno.

Restiamo quindi in attesa di ulteriori informazioni riguardanti i prossimi smartphone a marchio Redmi e Xiaomi.