nintendo switchSembra che alcuni rumor sul possibile lancio di un nuovo modello di Nintendo Switch trovino terreno fertile in rete. Dopo tutto, l’uscita della Switch Lite, ovvero la versione più economica portatile della console, ha aperto la strada a degli hardware personalizzati e sembra che stavolta la casa giapponese stia pensando a una Nintendo Switch Pro. 

Già nell’agosto del 2019 il reporter del Wall Street Journal Takashi Mochizuki parlò di un possibile ulteriore modello di Switch per allungare il ciclo di vita della macchina, e sembra che la produzione partirà alla fine di aprile per essere lanciata a metà del 2020. Almeno così sentenziano i rumor vicini all’azienda.

 

Nintendo Switch: i giochi in uscita nei prossimi mesi

Secondo le recenti previsioni di alcuni esperti di hardware per videogame, Nintendo dovrebbe lanciare la Switch potenziata al prezzo di 399 dollari. La scelta di un lancio in estate è dovuta al diretto contrasto alle console di prossima generazione, dando il tempo ai fan di fidelizzarsi.

La nuova console sarà probabilmente accompagnata da un titolo di forte richiamo, e tra i cavalli di razza di Nintendo non si può non pensare a un The Legend of Zelda: Breath of The Wild 2. Se ciò accadesse, le vendite della Switch Pro saranno un sicuro successo.

Nel frattempo ricordiamo quali sono i giochi che nel 2020 usciranno sull’attuale Nintendo Switch. Uno dei titoli che arriverà prima è Tokyo Mirage Sessions ♯Fe Encore, il celeberrimo RPG nato per la vecchia console Wii U che ritornerà su Switch il 17 gennaio 2020.

In febbraio sarà la volta di Monster Energy Supercross 3 e di Darksiders Genesis, mentre a marzo ci sarà il ritorno del dolcissimo Animal Crossing: New Horizons insieme ad Ash of Gods: Redemption.

Sempre a fine marzo 2020 usciranno Samurai Shodown e il terzo capitolo di The Legend of Heroes: Trails of Cold Steel III.