Il Samsung Galaxy S10 Lite sarà il prossimo smartphone top di gamma del colosso Samsung “economico” e soltanto qualche giorno fa sono trapelate le presunte specifiche tecniche. Ora, però, ad aggiungersi a tutto il resto sono arrivati degli schemi di un manuale utente che ci mostrano finalmente come sarà il design del nuovo device di casa Samsung.

 

Samsung Galaxy S10 Lite: display forato e tripla camera posteriore

Il manuale utente trapelato in rete è in lingua portoghese, ma dagli schemi è comunque facile comprendere il design del terminale. Osservando quindi questi schemi, è emerso che anche il futuro top di gamma economico di Samsung sarà dotato di un display forato. Nello specifico, si tratterà di un Infinity-O Display in stile Samsung Galaxy Note 10 e Note 10 Plus, cioè con un piccolo foro posto al centro del pannello.

Sulla parte posteriore del dispositivo verrà inoltre collocata una tripla camera posteriore con i sensori fotografici posti a semaforo (sempre in stile Galaxy Note 10 e Note 10 Plus). Sul retro non troveremo un sensore biometrico fisico per lo sblocco, dato che quest’ultimo è stato integrato all’interno del display. Saranno poi presenti il chip NFC per i pagamenti contacless e lo slot per inserire due sim o alternativamente una scheda microSD.

Alcune delle specifiche del nuovo Samsung Galaxy S10 Lite prevedono una grande batteria da 4500 mAh, un display SuperAMOLED da 6.7 pollici in risoluzione FullHD+ e il potente processore Snapdragon 855 di Qualcomm. Vi ricordiamo che questo terminale dovrebbe essere annunciato ufficialmente durante la prossima fiera CES 2020 ad un prezzo di circa 679€.