Xiaomi Mi Note 10 è uno degli ultimi smartphone di punta dell’azienda cinese ed è il primo device dell’azienda ad essere dotato di una penta camera posteriore. Tralasciando questa sua peculiarità, però, è innegabile la somiglianza tra questo device e il Huawei P30 Pro. Confrontiamo quindi brevemente le specifiche tecniche dei due smartphone.

 

Design e display

La parte frontale e la parte posteriore del Mi Note 10 di Xiaomi sono chiaramente ispirate a quelle del Huawei P30 Pro. Frontalmente, infatti, entrambi i device hanno un ampio display con un notch a goccia centrale e con i bordi leggermente curvi. Sul device di casa Huawei le cornici sembrano essere però leggermente più ottimizzate rispetto al device di casa Xiaomi. Il display è su entrambi un OLED da 6.47 pollici sempre in risoluzione FullHD+. Anche sul posteriore, come accennato, il design risulta piuttosto simile dato che abbiamo i sensori fotografici posti alla stessa maniera.

 

Comparto fotografico

Nonostante siano posizionati più o meno alla stessa maniera, la sostanza dei sensori fotografici cambia da device a device. Xiaomi Mi Note 10 ha una penta camera posteriore con un sensore fotografico principale da ben 108 megapixel e con uno zoom ottico 5x. Huawei P30 Pro ha invece una tripla fotocamera con un sensore fotografico principale da 40 megapixel ed è presente un sensore ToF 3D.

 

Prestazioni e batteria

Ci sono notevoli differenze fra questi due dispositivi anche dal punto di vista prestazionale. Huawei P30 Pro è un top di gamma a tutti gli effetti dato che è alimentato dal SoC HiSilicon Kirin 980 con tagli di memoria da 6/8 GB di RAM e 128/256/512 GB di storage interno. Xiaomi Mi Note 10, invece, è alimentato dal SoC Snapdragon 730G con un unico taglio di memoria da 8 GB di RAM e 256 GB di storage interno. In ambito autonomia, invece, il device di Huawei ha una batteria da 4200 mAh con ricarica rapida da 40W e ricarica wireless, mentre il device di Xiaomi ha una batteria da 5260 mAh con ricarica rapida da 30W, ma senza ricarica wireless.

 

Prezzo

I prezzi di listino dei due dispositivi sono differenti. Huawei P30 Pro al momento del suo debutto costava circa 900€, mentre lo Xiaomi Mi Note 10 ha un prezzo di listino di circa 600€. Tuttavia, al momento è possibile acquistare i due smartphone più o meno allo stesso prezzo di circa 550-600€.