Diversi utenti amanti dell’azienda cinese Xiaomi attendono con ansia l’arrivo del nuovo successore del Pocophone F1, all’epoca uno dei flagship killer più venduti in quanto dotato del potente processore top di gamma di Qualcomm ad un prezzo di poco superiore ai 300€. Dell’esistenza reale del Pocophone F2 erano già arrivate alcune indiscrezioni da parte dell’azienda stessa e ora sono arrivate ulteriori conferme.

 

Pocophone F2 in arrivo sul mercato il prossimo anno

Nel corso delle ultime ore il capo dell’azienda cinese Alvin Tse ha pubblicato un post sulla pagina ufficiale del noto social Twitter. In questo post, Alvin Tse ha dichiarato esplicitamente che nel corso del 2020 sentiremo parlare nuovamente di Pocophone. Questa dichiarazione fa quindi intendere che avremo finalmente notizie certe riguardanti il nuovo flagship killer del 2020, ovvero il Pocophone F2 (se verrà chiamato effettivamente così).

Per ora non ci sono ulteriori informazioni su questo terminale, sia in ambito di scheda tecnica sia dal punto di vista estetico. Dato che arriverà con molta probabilità nel corso del 2020, possiamo immaginare che il nuovo smartphone di punta a marchio Poco seguirà le ultime tendenze del momento. Il display, ad esempio, potrebbe essere caratterizzato dalla presenza di uno o due fori dove verranno collocate le fotocamere anteriori.

Per quanto riguarda il processore, ci aspettiamo sicuramente un SoC appartenente alla fascia top del mercato, dato che questa era una delle caratteristiche principali del precedente modello, il Pocophone F1. Come suggerito da Alvine Tse, comunque, arrivano sicuramente molte altre informazioni sul prossimo Pocophone F2 nel corso del 2020, quindi continuate a seguirci per rimanere aggiornati.