L’azienda cinese Oppo presenterà a breve il suo nuovo device Oppo Reno 3 Pro 5G e quest’ultimo sarà equipaggiato con il nuovo processore di casa Qualcomm, cioè il SoC Snapdragon 765G. Questo processore è destinato ad essere utilizzato da molte altre aziende, tra cui l’azienda giapponese Sony. Stando alle ultime indiscrezioni, infatti, Sony starebbe preparando l’arrivo di un nuovo smartphone con a bordo proprio questo nuovo processore.

 

Geekbench ci svela un nuovo device di Sony

A svelare queste primissime informazioni sono stati i risultati benchmark pubblicati sul noto portale Geekbench. Nello specifico, il nuovo device targato Sony (registrato con il nome in codice K8220) avrà come già accennato il nuovo processore Snapdragon 765G di Qualcomm. Oltre a questo, troveremo a supporto almeno 8 GB di memoria RAM e non mancherà ovviamente Android 10 a bordo.

Le poche specifiche tecniche trapelate dal portale di benchmark lasciano pensare che possa trattarsi di un nuovo smartphone appartenente alla fascia alta del mercato, anche se non è da escludere che possa invece trattarsi di un dispositivo appartenente alla fascia media. Per quanto riguarda i punteggi, il misterioso smartphone a marchio Sony è riuscito a totalizzare in single core un punteggio di 465 punti, mentre in multi core ha totalizzato un punteggio di 1757 punti.

Qualche settimana fa, anche il nuovo Oppo Reno 3 Pro 5G (che ha lo stesso processore) è passato dal portale di Geekbench. Tuttavia, il device di casa Oppo aveva raggiunto punteggi leggermente diversi. Nello specifico, lo smartphone dell’azienda cinese aveva totalizzato 2870 punti in single core e 7792 punti in multi core.