aerei elettrici rolls royce accel

Un altro competitor nel comparto degli aerei elettrici scende in campo a caccia di gloria e record. Parliamo del nuovissimo Rolls-Royce ACCEL e del primato di aereo ad energia pulita più veloce del mondo, con il precedente record da battere stabilito da Siemens nel 2017 di 480 Km/h.

Rolls-Royce ACCEL è un bellissimo aereo dal design affusolato dotato di un motore ad elica a triciclo posteriore, e il progetto di costruzione e d’inseguimento del record è appoggiato da fondi del governo inglese e da due società che si occupano dell’assemblaggio del propulsore elettrico, YASA ed Electroflight.

ACCEL è anche il nome del progetto, il cui acronimo significa “Accelerating the Electrification of Flight“, e rappresenta per l’aviazione civile la concreta possibilità di realizzare velivoli performanti con tecnologie motoristiche a basso impatto ambientale. Il vero successo di questo aereo sarà infatti il cuore elettrico pulsante formato da tre sotto unità coassiali in grado di generare una potenza di oltre 500 cavalli.

 

Aerei Elettrici: Rolls Royce sfida Airbus e Boeing

Come riferiscono le note ufficiali, la fonte di energia è costituita da un pacchetto batterie rivoluzionario in grado di condensare oltre 6000 celle in un solo accumulatore adatto al minimo ingombro richiesto dalla carlinga di un aereo. Per ora l’autonomia è di oltre 200 miglia con una sola carica, grazie soprattutto agli incredibili dati sul rendimento del sistema propulsivo.

Gli ingegneri di Rolls-Royce ACCEL sostengono con fierezza che, anche se spinto al massimo regime, il motore restituisce un’efficienza del 90% con emissioni pari a zero inquinanti. Se pensate che sia un ottimo risultato ma che si possa fare meglio, sappiate che il propulsore di una Formula 1 raggiunge un’efficienza soltanto del 50%.

Quindi per il futuro anche Rolls-Royce sarà ai blocchi di partenza per essere tra i protagonisti della transizione dai motori tradizionali alla propulsione elettrica, non importa in quale settore del trasporto.