Internet è la base di una connessione social di un lavoro, del mondo intero. Pensiamoci cosa non potremmo più fare se non avessimo più una connessione Internet. Le nuove generazioni co sono dento dalla loro nascita, diventando così la nuova gioventù di nativi digitali. Ma molte sono ancora le lacune, o le confusioni che comunemente si fanno.

Internet: Wi-Fi e ADSL non sono per nulla la stessa cosa

Molti operatori affrontano le loro campagne pubblicitarie a modo loro, generando però inconsapevolmente mola confusione. Questo accade perché nei pacchetti casa, in cui è incluso anche il telefono e molti altri servizi, quando ai parla di internet molti citano o il Wi-Fi o l’ADSL, recando però dubbi su quale effettivamente scegliere.

L’ADSL indica la tecnologia per cui l’operatore consente l’accesso a tutti gli utenti che acquistano il pacchetto di usufruire della rete Internet. Questo è permesso mediante la semplice linea del telefono di casa. Quindi quando sentite questo termine, esso si riferisce all’azione di possedere una connessione internet, che può essere, come accade sopratutto in questi anni, con la fibra, la quale aumenta notevolmente la velocità andando a ridurre la latenza.

Il Wi-Fi è il sistema per cui ci si connette alla rete internet che precedentemente viene data mediante l’ADSL, questo con un semplice apparecchio che viene posto in casa, chiamato modem.

Prestate, dunque molta attenzione quando leggete offerte in cui i termini vengono scambiati, perché potreste acquistare ben altro da quello che pensate. Per qualsiasi subbio chiedete anche al vostro operatore telefonico.