blank

La sim è parte fondamentale del nostro servizio, senza ala quale ogni servizio e connessione dati non funzionerebbe. Molte volte forse ci è capitato in momento di poca memoria di non ricordare il pin, che se non viene inserito correttamente dopo tre tentativi, la sim viene disabilitata.

Sim: come sbloccarla

Tutti quelli che posseggono un telefonino, si sarà trovato nella condizione di trovare una soluzione al blocco della sim. Per risolvere facilmente e velocemente il problema esiste una soluzione. Quando andiamo a richiede in uno store oppure online l’attivazione di una sim, insieme l pin, viene fornito anche un altro codice.

Questo codice viene chiamato PUK, certamente utile ma nel momento del bisogno, magari siamo fuori casa e non abbiamo il tagliando della sim a portata di mano. Dopo l’emergenza, se ne aggiunge un’altra.

C’è la soluzione anche a questo problema. Niente panico. Il primo passo è subito chiamare il numero della propria compagnia telefonica per farvi mandare direttamente questo codice PUK salva vita. Una volta ricevuto, a questo punto però bisogna prendere un’altra strada, una procedura diversa dal solito.

Bisogna digitare la serie alfa numerica **05*PUK*PIN*PIN#, in cui dove c’è la scritta PUK, va inserito il codice ricevuto in precedenza. Al posto di PIN, la nuova sequenza numerica, che dovete decidere prima di immettere questa stringa.

Nel caso siete in una zona dove in quel momento, recatevi nello store più vicino e fatevi guidare dalle mani dell’esperto assistente che in pochi minuti, sarà in rado di riabilitare la sim e di conseguenza il vostro smartphone.