credito telefonico azzerato

Molto spesso accade che le compagnie telefoniche attuino dei piani poco leciti per far svuotare il credito residuo dei clienti al di là dei semplici contratti e abbonamenti. Infatti sempre più clienti lamentano una politica poco trasparente nei loro confronti, oltre a denunciare il credito residuo svuotato all’improvviso. I metodi con i quali svuotano il credito spaziano dalle truffe realizzate in collaborazione con i call center all’attivazione dei VAS.

Fate attenzione alle truffe dei VAS da parte delle compagnie telefoniche

I trucchi che gli operatori di telefoni attuano sono spesso non del tutto onesti e son fatti per aumentare gli introiti. A farne le spese sono i clienti malcapitati che si ritrovano abbonati a una serie di servizi di cui non avevano affatto bisogno. Ma cosa è un VAS?

Stiamo parlando di servizi a valore aggiunto, ossia delle attivazioni illegali che avvengono con un click nel posto sbagliato all’interno della navigazione sul Web. Pensiamo alle rubriche hot, ai giochi online, alle rubriche sugli astri e sull’oroscopo che si attivano a 5,99 € (o più) alla settimana; i clienti arrabbiati lamentano il tutto alle autorità.

In un mondo dove si può scaricare qualsiasi cosa dagli store online, è chiaro che questa sia una truffa in piena regola. A tal proposito l’AGCOM già in passato ha multato le compagnie telefoniche per tali pratiche scorrette, e proprio di recente ha multato Vodafone e Wind per un altro metodo scorretto e poco leale nei confronti dei consumatori finali.

Qualora cadeste in trappole simili, vi invitiamo a chiamare il numero verde del vostro operatore e chiedere il rimborso totale e il blocco di ogni servizio.