CoopVoce tira fuori il suo regalo di Natale: si chiama ChiamaTutti Top 20

Coop ha pensato bene di mettere le mani in pasta anche in un altro settore ben diverso da quello degli ipermercati, ovvero la telefonia mobile. Proprio a questa interessante trovata è seguita quindi la nascita di CoopVoce, gestore virtuale che attualmente va per la maggiore.

Molte persone hanno ritenuto pertanto giusto scegliere una delle tante promo lanciate in questi mesi dal provider, il quale però non parte da inizi idilliaci. Infatti CoopVoce inizialmente non riusciva ad emergere a causa dei pochi contenuti che caratterizzavano le sue promo telefoniche. Questo ha quasi mandato in malora il gestore che invece ha avuto la forza di crearsi una nuova strategia che ha letteralmente soppiantato quella iniziale. Se prima minuti, SMS e giga risultavano troppo pochi, ad oggi vanno invece a mescolarsi perfettamente ai prezzi minimi indetti dall’azienda.

 

CoopVoce raggiunge l’apice grazie alle sue offerte: nasce ufficialmente la ChiamaTutti Top 20 che costa 8 euro al mese per sempre

CoopVoce nasce da un’idea alquanto audace di Coop che però, soprattutto ultimamente, sta dimostrando di avere ragione al 100%. Infatti l’azienda è riuscita a risalire la china rapidamente con le sue offerte periodiche che hanno raccolto gran parte dei consensi del pubblico.

Oltre a risultare un gestore estremamente leale, vista l’assenza totale di “brutte sorprese” post sottoscrizione, risulta al contempo anche una grande occasione. Ne è diretta testimonianza la nuova ChiamaTutti Top 20, promo che costa solo 8 euro al mese e che dura per sempre.

I suoi contenuti equivalgono a minuti senza limiti verso tutti, 1000 SMS per i più nostalgici ed anche 20GB in 4G per la navigazione in rete ogni giorno.