half life

Dopo quasi 12 lunghi anni, Valve ha deciso di pubblicare quello che sembra proprio essere il finale della sua amatissima serie di videogiochi “Half-Life”.

Il gioco si è concluso su un “cliffhanger narrativo” che si è trasformato in un cliffhanger della vita reale. Sarebbe mai uscito un altro gioco di “Half-Life”? Per quasi 12 anni e oltre, la risposta è sempre stata no.

All’inizio di questa settimana, apparentemente dal nulla, è stato annunciato un nuovo gioco “Half-Life”. “Half-Life: Alyx” ( la gente si aspettava un “Half-Life 3”. Invece, è un prequel, ambientato tra gli eventi di “Half-Life” e “Half-Life 2.)

Oh, e c’è un altro grande avvertimento: “Half-Life: Alyx” è un gioco in realtà virtuale che può essere giocato solo su PC in VR.

“In tutta onestà, nel 2016, quando abbiamo iniziato questo,” Half-Life 3 “era solo una prospettiva terribilmente scoraggiante”, ha dichiarato il progettista di giochi di Valve Robin Walker in un’intervista a Geoff Keighley in vista dei Game Awards 2019. “Penso che, in una certa misura, la realtà virtuale sia stata un modo per ingannare il desiderio di esserci riuscito.”

Invece di iniziare il progetto come “Half-Life 3”, è stato avviato come un modo per rispondere alla domanda “Ci saranno mai grandi titoli VR?” Disse Walker. Questo perché Valve, la società dietro il popolarissimo store di Steam, da anni spinge forte la verso realtà virtuale.

Innanzitutto, la società ha collaborato con HTC per creare Vive. Mentre ora produce un set VR addirittura migliore rispetto al Vive. Valve’s Index è considerata la Ferrari delle cuffie VR, un titolo che ha lasciato parlare di se sia per la sua abilità tecnica sia per il prezzo troppo alto, si parla di $ 1.000 tutto compreso.

 

Non tutti possono permettersi un set VR

Ma anche con tutto il supporto di Valve per la realtà virtuale, per non parlare del supporto di Sony con PlayStation VR o del supporto di Facebook con Oculus, il mercato delle cuffie VR non è decollato. Una delle ragioni principali di ciò è la mancanza dei cosiddetti giochi “indispensabili” e, nel 2016, i dipendenti di Valve hanno cercato di risolvere il problema.

A tal fine, Valve ha solo così tante proprietà che hanno senso per la realtà virtuale.

“Abbiamo scelto Portal o Half-Life come progetti interessanti da mandare avanti”, ha dichiarato lo sviluppatore del gioco Valve David Speyrer. “Vogliamo mettere in luce queste idee e vedere come il mondo reagisce ad esso prima di fare piani concreti su ciò che verrà dopo“, ha detto Speyrer.

Half-Life: Alyx arriverà a marzo 2020 solo su Steam.