Iliad: lamentele degli utenti alle stelle, tutto risolto nel 2019 con il nuovo servizio

Nel maggio dello scorso anno erano in pochi a prevedere un successo così ampio di Iliad in Italia. Il provider francese continua a credere e dopo aver raggiunto quota di quattro milioni e mezzo di abbonati, il futuro prossimo sembra essere davvero roseo.

Nel corso di questi mesi Iliad è riuscita con molta tenacia anche a superare tutte quelle anomalie che hanno caratterizzato sin qui il suo percorso, tra problemi per le reti internet ed il roaming.

 

Iliad aggiunge dei Giga internet per chi si mette in viaggio

La questione roaming è stata particolarmente spinosa. Come gli altri operatori italiani ed europei, Iliad deve garantire ai suoi clienti per legge una quota di Giga gratuiti da sfruttare per la navigazione internet nei paesi facenti parte dell’UE. 

Le polemiche sono nate proprio a causa di questa quota. Sino a qualche mese fa gli utenti potevano disporre di soli 2 Giga per il roaming europeo. Inutile dire che la soglia non era congrua rispetto ai pacchetti ricaricabili domestici sempre ricchi di Giga.

Il team del gestore francese ha quindi previsto dei cambiamenti. In base a quelle che sono le proteste degli abbonati, Iliad ha aumentato i suoi pacchetti di Giga verso le nazioni europee. Gli utenti ora possono contare su 3 o 4 Giga per la connessione all’estero. In pratica chi è abbonato alla Giga 40 avrà a sua disposizione 3 Giga, mentre chi utilizza la ricaricabile Giga 50 potrà beneficiare di 4 Giga.