hacking-amazon-sony-xiaomi-samsung
Si è concluso il primo giorno del concorso di hacking Pwn2Own tenutosi a Tokyo. Una squadra di hacker con due cappelli bianchi di nome Fluoroacetate ha ripulito tutto. Dopo aver superato con successo numerosi dispositivi di diversi produttori, come Samsung e Xiaomi, il team ha raccolto una taglia di $ 145.000. Il team si è assicurato un vantaggio dominante nel concorso dopo aver ottenuto 15 punti Master of Pwn.

Pwn2Own è un concorso annuale di hacking informatico iniziato nel 2007, e il suo nome deriva dal fatto che i concorrenti devono “spingere” o hackerare il dispositivo per “possederlo” o vincerlo.

Amazon, Xiaomi, Sony e Samsung “bucate” per prime

Lo scopo del concorso è dimostrare la vulnerabilità di dispositivi e software in uso diffuso. Tutti i bug e gli exploit utilizzati durante la competizione vengono consegnati agli organizzatori dell’evento, che a loro volta li inoltrano ai rispettivi fornitori. Per ogni acquisizione riuscita di un dispositivo, il concorrente vince premi in denaro e punti che contano per una classifica generale. Il vincitore guadagna il titolo di Master of Pwn.

Team Fluoroacetate, composto dai membri Amat Cama e Richard Zhu, ha iniziato la sua serie vincente puntando prima alla smart TV Sony X800G. Utilizzando un bug di lettura OOB Javascript per sfruttare il browser Web incorporato della televisione, il team ha acquisito il controllo del dispositivo per guadagnare $ 15.000 e due punti Master of Pwn.

Successivamente, nel mirino c’era Amazon Echo Show 5, che il duo ha compromesso usando un overflow di numeri interi in JavaScript. Questa vittoria ha fruttato alla squadra $ 60K e altri sei punti Master of Pwn. Nelle prossime ore, il team ha continuato a superare la sicurezza di molti altri dispositivi: smart TV Samsung Q60 ($ 15K, 2 punti), smartphone Xiaomi Mi9 ($ 20K, 2 punti) e Samsung Galaxy S10 ($ 30K, 3 punti).

Il fluoroacetato ha terminato il primo giorno con un premio totale di $ 145.000 e 15 punti Master of Pwn, mettendolo in una posizione di vantaggio rispetto alle altre squadre. Come vincitore delle precedenti due gare di Pwn2Own, il Fluoroacetato dovrebbe vincere il suo terzo torneo consecutivo.