Samsung, Galaxy s11, Galaxy S10, batteria

Nonostante sia ancora novembre, i rumor riguardanti la nuova famiglia Galaxy S11 iniziano già a circolare. Infatti il device sarà il prossimo flagship di Samsung e di certo il produttore coreano dovrà superare quanto di buono fatto con la famiglia Galaxy S10.

Il brand è certamente al lavoro sui device, tanto che nei giorni scorsi è trapelato anche un possibile nome in codice. Secondo alcune fonti, il Galaxy S11 all’interno delle fabbriche è chiamato Hubble. Questo nome fa venire subito in mente il telescopio spaziale Hubble, chiamato così in onore dell’astronomo Edwin Hubble. Tale nome sarebbe anche riconducibile al brevetto registrato da Samsung riguardante lo Space Zoom per il device di prossima generazione.

Ma i rumor di oggi riguardano la capacità della batteria del Galaxy S11e, il più piccolo dei device attesi per il prossimo anno. La suddivisione dovrebbe rimanere la stessa già vista quest’anno con tre device dal design simile ma con feature diverse ed uniche.

I ragazzi di GalaxyClub hanno infatti scoperto una nuova batteria realizzata da Samsung e caratterizzata dal numero di modello EB-BG980ABY. A sollevare il dubbio che possa appartenere ai Galaxy di nuova generazione è proprio il numero di modello. Il codice “980” potrebbe riferirsi al Galaxy S11e in quanto la precedente generazione è caratterizzata dal codice “970”.

Una prova diretta si può avere guardando i numeri di modello di Galaxy S10e che ha come codice SM-G970, Galaxy S10 ha invece SM-G973 ed infine Galaxy S10 Plus con SM-G975. Ne consegue che il codice “980” potrebbe riferirsi al Galaxy S11e. Inoltre la capacità media della batteria si attesa sui 3700mAh mentre la capacità nominale è di 4000mAh.