Xiaomi Mi Watch

Molto probabilmente, il nuovo smartwatch dell’azienda cinese Xiaomi, dovrebbe chiamarsi Mi Watch e, secondo le prime immagini pubblicate, dovrebbe essere molto simile ad Apple Watch.

Più precisamente, è molto simile la forma e la corona digitale sul lato. Le immagini sono state rilasciate direttamente dall’azienda. Lo smartwatch permette anche di gestire le chiamate. Scopriamo insieme tutti i dettagli.

 

Xiaomi Mi Watch molto simile ad Apple Watch

Il colosso cinese ha inoltre diffuso anche un’immagine che mostra l’interno del dispositivo, che probabilmente si chiamerà Mi Watch, mettendo in risalto le tecnologie incluse, come ad esempio il chip Wi-Fi, GPS ed NFC e anche una eSIM. Come ben saprete, l’azienda vende già moltissimi dispositivi indossabili, prodotti da terze parti e successivamente commercializzati dal proprio marchio.

Il primo tra tutti è sicuramente il Mi Band, che ha un prezzo davvero molto conveniente e propone dei servizi molto utili per tutti gli utenti che lo indossano. Sembra però che il Mi Watch sarà il primo vero smartwatch prodotto direttamente dall’azienda cinese. Il prossimo 5 novembre 2019 sarà un giorno molto importante per l’azienda, perché probabilmente verrà presentato il nuovo smartwatch.

Insieme allo smartwatch dovrebbe essere presentato anche uno smartphone con ben cinque fotocamere, ripeto cinque fotocamere. Quest’ultimo dovrebbe chiamarsi Mi CC9 Pro per il mercato cinese e Mi Note 19 per tutti gli altri mercati. Non ci resta che attendere ancora due giorni per scoprire la scheda tecnica completa del dispositivo. Per il momento l’unica indiscrezione è proprio quella che riguarda le fotocamere, tecnologia sulla quale puntano moltissime aziende, se non tutte, nell’ultimo periodo.