wifi gratis in tutta italia

Le connessioni mobili offerte dai gestori telefonici nazionali potrebbero presto conoscere un calo di domanda a seguito dell’istituzione di una linea WiFi gratis in tutta Italia. Nata grazie al progetto sviluppato dal Ministero per lo Sviluppo Economico, questa nuova modalità di connettersi al mondo online offre all’intera popolazione due diverse possibilità:

  1.  rimanere collegati sempre e dovunque;
  2. navigare illimitatamente e gratuitamente sempre e dovunque.

Con un obbiettivo finale prefissato alla copertura di circa 7500 comuni italiani, attualmente la linea WiFi ha coinvolto già duemila amministrazioni nelle quali sono incluse le 138 (Lazio, Marche, Abruzzo) coinvolte dallo sciame sismico del 2016 e diverse con una densità d’abitazione al di sotto dei duemila abitanti l’uno.

WiFi Gratis in tutta Italia: dove e come utilizzarlo al meglio sugli smartphone

Attualmente i lavori per l’installazione degli hotspot in diverse località italiane stanno procedendo a gonfie vele. Al fine di sapere se accanto alla propria abitazione o nella propria città ve ne sono già delle disponibili non occorre che visitare il sito ufficiale e spulciare per bene la mappa ufficiale aggiornata in tempo reale.

Per poter utilizzare il WiFi, però, sarà necessario effettuare un’altra operazione prima ossia quella di scaricare sul proprio smartphone l’apposita applicazione ideata proprio dal progetto. Quest’ultima disponibile sia sugli Store dedicati agli utenti Android che iOS è completamente gratuita e permette due funzioni: la prima è la più importante poiché è la registrazione dei propri dati di accesso, mentre la seconda è il log in per tutte le future volte che bisognerà attaccarsi ad un hotspot.