deep-fusion-iphone-apple-ios-13-

Apple ha appena rilasciato iOS 13.2. Se possiedi un nuovo iPhone 11 o iPhone 11 Pro, ti consigliamo di scaricare questo aggiornamento il prima possibile in quanto include la nuova funzionalità di fotografia Deep Fusion di Apple.

In breve, la funzione è la risposta di Apple ai recenti progressi fatti da Google nella fotografia computazionale. Nelle parole di Phil Schiller, la funzione utilizza la “scienza della fotografia computazionale” per elaborare le foto in modo da renderle più naturali, con meno rumore e dettagli migliori.

Apple introduce la nuova funzionalità Deep Fusion

La funzionalità sfrutta l’apprendimento automatico e lo stacking delle immagini per renderizzare ogni pixel di una foto in modo ottimale. Probabilmente vedrai i vantaggi del nuovo approccio di Apple in condizioni di illuminazione tutt’altro che ideali, ma dovrebbe aiutare a migliorare tutte le tue foto.

Deep Fusion per iPhone 11, iPhone 11 Pro e iPhone 11 Pro Max utilizza A13 Bionic Neural Engine per acquisire più immagini in varie esposizioni, eseguire un’analisi pixel per pixel, e fondono insieme le parti della più alta qualità delle immagini ottenendo foto con una trama, dettagli e rumore notevolmente migliori, specialmente per scene con luce medio-bassa.

Oltre a Deep Fusion, iOS 13.2 aggiunge 70 nuove emoji (comprese quelle più inclusive che Apple ha mostrato all’inizio di quest’anno). Arrivano anche le nuove impostazioni sulla privacy di Siri che consentono di controllare se Apple può utilizzare le interazioni Siri per migliorare l’assistente digitale.

Al primo avvio del software aggiornato, una nuova schermata iniziale evidenzierà l’impostazione. Inoltre, l’aggiornamento aggiunge il supporto per AirPods Pro, che Apple ha annunciato ieri.

Inoltre, c’è una nuova funzionalità chiamata Announce Messages che consente a Siri di leggere i messaggi in arrivo sui tuoi AirPods. Hai anche il tuo solito assortimento di correzioni di bug non specificate e miglioramenti delle prestazioni, nonché alcune modifiche all’app per la casa.