huawei-mate-30-android-10-smartphone

Huawei ha recentemente lanciato il suo smartphone di punta, Huawei Mate 30, che è stato molto popolare nel suo mercato cinese. Il device è stato messo in vendita il mese scorso. All’inizio di questo mese è stato riferito che la società è riuscita a vendere oltre un milione di unità.

Ora, He Gang, presidente della linea di prodotti consumer e mobile di Huawei, ha dichiarato che la vendita del dispositivo Huawei Mate 30 dovrebbe raggiungere i 10 milioni di unità entro la fine di quest’anno.

Huawei Mate 30, un milione di unità venduta nel primo mese

Inoltre, ha anche rivelato che le spedizioni totali di smartphone della società dovrebbero aggirarsi intorno ai 240-250 milioni per l’anno in corso. La versione 4G della serie Mate 30 è stata messa in vendita il mese scorso. Tuttavia, le varianti 5G saranno in vendita il mese prossimo.

Questo sembra un risultato importante per l’azienda. Poco tempo fa l’azienda è stata colpita da un divieto degli Stati Uniti. Questo ha impedito alla società di utilizzare qualsiasi tecnologia delle aziende con sede negli Stati Uniti. Questo è il motivo per cui Mate 30 è privo di supporto per app e servizi Google.

Mentre la mancanza di supporto non è un grosso problema per il mercato cinese, dato che la maggior parte dei telefoni Android nella regione arriva senza supporto per i servizi di Google Play, l’accesso alle app e ai servizi di Google è vitale in altre regioni. Nonostante la mancanza di accesso a Google, l’azienda ha avviato l’espansione internazionale degli smartphone Huawei Mate serie 30 e ora viene venduta in alcune regioni d’Europa e in Malesia.

Per chi non lo sapesse, Huawei ha finalmente rilasciato il suo tanto atteso smartphone pieghevole Mate X in Cina, che sarà in vendita dal 15 novembre. La variante Kirin 990 del Mate X sarà lanciata a marzo del prossimo anno.