fortnite capitolo 2

Da alcuni giorni Fortnite, il gioco di Epic Games tanto acclamato fra i videogiocatori di tutto il mondo, si è aggiornato introducendo il capitolo 2. Un nuovo capitolo atteso da molti che, questa volta, è stato reso pubblico dopo 48 ore di totale blackout caratterizzate dalla presenza continua di un buco nero al centro della schermata di gioco.

Lo scorso 15 ottobre 2019, infatti, i player di Fortnite hanno effettuato un aggiornamento di ben 16 GB che li ha letteralmente teletrasportati in una dimensione del tutto nuova. Quali sono quindi le novità di questa nuova versione del gioco? Scopriamole di seguito.

Fortnite si aggiorna: inizia ufficialmente il capitolo 2 del gioco

Dopo ben 2 giorni di totale astinenza dal gioco, quindi, gli appassionati di Fortnite sono stati catapultati in un nuovo mondo nel quale molteplici sono state le migliorie sia nel comparto grafico che nel comparto Gameplay. 

L’aggiornamento al capitolo due ha quindi stravolto l’intero gioco. Molteplici, infatti, sono state le armi e gli oggetti rimossi, come ad esempio le jump, le rift portatili, la maggior parte delle mitragliette e tanto altro ancora. In compenso, però, Epic Games ha introdotto delle nuove meccaniche di gioco. D’ora in avanti, infatti, i giocatori potranno curare gli alleati grazie ad un nuovo Bazooka spara bende, si potranno trasportare in spalla i feriti e ci si potrà nascondere all’interno di cespugli e cassonetti.

Si potrà inoltre nuotare, pescare oppure guidare una barca all’interno di lunghi fiumi presenti in tutta la mappa. Mappa che ricordiamo essere stata completamente modificata e resa del tutto diversa da quella precedente.