sms-migliori-di-whatsapp-e-telegram

Google è pronta a lanciare una nuova tecnologia che con ogni possibilità rivoluzionerà il mondo della messaggistica. Si tratta infatti degli SMS 2.0, una nuova versione dei classici messaggi che, questa volta, permettono di effettuare delle operazioni impensabili fino a qualche anno fa.

Gli SMS 2.0, infatti, hanno tutte le carte in regola per battere definitivamente le app ormai affermate all’interno del mercato come WhatsApp e Telegram. Scopriamo di seguito maggiori dettagli a riguardo.

SMS 2.0: ecco come utilizzare in nuovi messaggi e a cosa servono

La nuova tecnologia che attualmente Google sta testando è ancora in una fase iniziale. Ciò significa che per vederla funzionare effettivamente sui nostri smartphone dovremmo aspettare ancora un po’ di tempo.

La tecnologia sfruttata dai nuovi SMS 2.0 è denominata RCS (Rich Communication Services). Grazie a quest’ultima, infatti, gli utenti non avranno più il limite dei 160 caratteri e, di fatto, potranno inviare informazioni molto più complesse, file multimediali, come ad esempio video, foto, documenti e file vari. Inoltre alcune indiscrezioni sembrano confermare la presenza delle spunte blu e delle chat di gruppo proprio come su WhatsApp e Telegram.

In ogni caso nonostante la fase in cui attualmente si trovano, gli SMS 2.0 arriveranno molto presto anche in Italia. Non sono ancora state fornite delle informazioni sulla data di rilascio nel nostro paese ma la presenza di questi nuovi messaggi in accesso anticipato in Francia ed in Inghilterra fa ben sperare. Infine, comunichiamo ai nostri lettori che Google ha deciso di divulgare anche un’apposita applicazione denominata “chat” per consentire una rapida espansione degli SMS 2.0. Quest’ultima può essere utilizzata semplicemente come l’applicazione degli attuali messaggi ed è scaricabile al seguente link.