io robotto, robotica, amazon alexa, mostra, milano

Gli appassionati di robotica non possono lasciarsi sfuggire questo evento. Dal primo ottobre e fino al 19 gennaio 2020 è sarà possibile visitare a Milano la mostra intitolata “Io, Robotto – Automi da compagnia”. La collezione conta 115 opere divise in 17 aree tematiche che raccontano la storia e l’evoluzione della robotica di intrattenimento.

La particolarità della mostra sulla robotica è la presentatrice d’eccezione. Si tratta di Alexa, l’assistente virtuale di Amazon, che farà da cicerone ai visitatori. L’Intelligenza Artificiale sarà sempre disponibile a raccontare le varie stanze ed a descriverne i particolari.

Ovviamente, le interazioni tra i visitatori e Alexa avverano tramite comandi vocali. Basterà porre domande come “Alexa, chiedi alla guida…” o “Alexa, spiega questa stanza” per ascoltare una dettagliata descrizione dell’ambiente in cui ci si trova.

L’esposizione “Io, Robotto – Automi da compagnia” è curata dal giornalista Massimo Triulzi, un grande esperto di tecnologia e soprattutto appassionato di robotica. Al comune di Milano è affidata la coproduzione dell’evento.

I robot in mostra raccontano l’evoluzione della robotica intesa come strumento di compagnia. Infatti si passa dai primi robot di latta ai più celebri robot del cinema e degli anime giapponesi. Non mancano pezzi classici come i Furby (Hasbro), o Emiglio (Giochi Preziosi) che hanno segnato un’epoca sul finire degli anni ’90.

Tutti questi piccoli robot rappresentano una pietra miliare nella storia della robotica e non sorprende la presenza anche di Amazon nell’area Lounge. I visitatori potranno interagire con i prodotti Amazon Echo e scoprire le potenzialità di Alexa e dei suoi dispositivi intelligenti.

La mostra “Io, Robotto – Automi da compagnia” è allestita presso la Fabbrica del Vapore a Milano. Il prezzo del biglietto intero è di 14 euro mentre il ridotto è di 12. Maggiori informazioni sono disponibili sul sito ufficiale dell’evento raggiungibile a questo indirizzo.