SpaceX ha svelato il suo nuovo razzo Starship: un siluro in acciaio inossidabile progettato per trasportare un equipaggio e un carico nello spazio e viceversa.

Nell’ 11° anniversario della prima missione di successo dell’azienda, il CEO Elon Musk ha mostrato il nuovo progetto dell’azienda.

Il prototipo Mk1, un’astronave di lunga durata in grado di trasportare gli umani sulla Luna, su Marte e oltre, ha un’imponente altezza di 164 piedi e 30 piedi di diametro.

Questa è, credo, la cosa più stimolante che io abbia mai visto“, ha detto Musk della gigantesca nave a specchio, che dovrebbe salpare entro la fine di quest’anno.

In un discorso trasmesso in diretta da Boca Chica, in Texas, l’imprenditore ha annunciato una rapida inversione di tendenza per Starship: il prototipo prenderà il suo primo volo di prova suborbitale entro due mesi.

Un team SpaceX in competizione a Cape Canaveral, in Florida, nel frattempo condurrà un test simile con la Mk2 già a novembre. Mk3 dovrebbe iniziare la costruzione ad ottobre e volare a dicembre, mentre Mk4 potrebbe arrivare a gennaio.

 

SpaceX: le considerazioni di Elon Musk e le novità del nuovo Starship

Ho questo mantra: se il programma è lungo, è sbagliato; se è stretto, è giusto “, ha detto Musk. “Se la progettazione richiede molto tempo per essere costruita, è la progettazione sbagliata“.
La sua definizione di “molto tempo” rimane poco chiara. SpaceX ha però completato Starship Mk1 in meno di cinque mesi, se questo è indicativo.

Leggi anche:  SpaceX vuole lanciare altri 30.000 satelliti Starlink

Costruiremo navi e booster il più velocemente possibile. Stiamo migliorando esponenzialmente sia il design che il metodo di produzione”, ha aggiunto Musk.

La produzione per il booster Super Heavy non inizierà fino al completamento di Mk4.

Una versione finale del razzo avrà la capacità di trasportare oltre 220.000 libbre in orbita, rendendolo potente quanto il razzo Saturn 5 che ha portato gli astronauti della NASA sulla Luna 50 anni fa, ha sottolineato il New York Times.

“Quasi tutti i mezzi di trasporto – che si tratti di un aereo, un’auto, un cavallo, una bicicletta – sono riutilizzabili“, rifletté Musk. “La svolta fondamentale che è necessaria [per i viaggi nello spazio commerciale] è un razzo orbitale rapidamente riutilizzabile.”

Questo è fondamentalmente il santo graal dello spazio“, ha detto della SpaceX Starship. “È una cosa molto difficile da fare. È a malapena possibile solo con la fisica della Terra.