WhatsApp: rubati dati e password a tutti gli utenti in questo modo

Il web nasconde talmente tante insidie che elencarle tutte man mano sarebbe davvero impossibile. WhatsApp risulta una delle applicazioni più prese di mira proprio dei truffatori, i quali inscenano tranelli perfetti ogni giorno.

Gli utenti hanno avuto modo di cautelarsi durante gli anni, capendo le dinamiche di tali problematiche e quindi stanno alla larga da alcuni messaggi ben precisi. Ultimamente WhatsApp ha introdotto alcune migliorie al suo sistema di sicurezza, proprio per non far diffondere catene dannose. A quanto pare però ci sarebbero state altre problematiche che hanno interessato gran parte del pubblico. Stando alle ultime indiscrezioni e alle ultime testimonianze infatti, ci sarebbe un messaggio che starebbe portando problemi in chat.

 

WhatsApp, il nuovo messaggio ruba password e dati agli utenti semplicemente facendogli credere di poter aiutare le persone in difficoltà

Capita tante volte che una catena con una fake news o magari con una truffa arrivi su WhatsApp e si diffonda rapidamente. Ovviamente parliamo di una situazione di corrente la quale negli ultimi anni è stata smorzata dal colosso con nuovi aggiornamenti e precauzioni varie.

Leggi anche:  WhatsApp elimina milioni di profili: vi spieghiamo il motivo della decisione

Purtroppo nelle ultime ore per una nuova truffa starebbe girando in chat, fingendo di offrire aiuto alle organizzazioni umanitarie in favore dei paesi disagiati. In molti vengono invitati ad iscriversi ad una pagina per poi donare un contributo a piacere, anche mediante l’iscrizione tramite Facebook. Il problema è che si tratta di una truffa, e inserendo i propri dati del profilo Facebook verranno rubati dati e soprattutto la password. State quindi molto attenti e riferite via agli organi preposti per aiutare il prossimo.