Apple iWatch

L’azienda americana Apple ha presentato lo scorso 10 settembre 2019 alcuni nuovi dispositivi, tra cui i nuovi modelli di iPhone e il nuovo modello i iWatch, più precisamente la serie 5.

Quest’ultimo ha un prezzo di partenza di 459 euro ma il costo, come sempre, cresce a seconda della scelta dei materiali e della scocca. Il modello più costoso può anche essere pagato oltre 1500 euro. Ecco i dettagli.

 

Apple: il modello più costoso di iWatch può costare anche 1519 euro

L’azienda di Cupertino, come sempre, ha voluto pensare a tutte le fasce di clientela, partendo dal modello base con un costo di 459 euro, arrivando fino ad un modello esclusivo con materiali e scocca molto più costosi, per un prezzo totale di 1519 euro. Quest’ultimo è stato creato grazie alla collaborazione con Hermès, realizzando un’edizione speciale del proprio smartwatch.

Stiamo infatti parlando del modello Serie 5 Hermès Edition, il quale arriva accompagnato da diverse tipologie di cinturini e un prezzo sicuramente molto più alto del modello base, non per tutti gli utenti. Le alternative disponibili il prossimo 20 settembre 2019 saranno diverse. Troviamo il colore nero siderale con Double Tour a 1519 euro e nero siderale con Simple Tour al prezzo di 1369 euro.

Leggi anche:  Apple: nuovo dispositivo incentrato su Siri previsto per il 2021

Vi ricordo che oltre a quella con Hermès, l’azienda di Cupertino ha realizzato un’edizione speciale del proprio iWatch che prevede l’utilizzo di materiali particolari per la cassa, come ceramica e titanio. Il modello con la cassa in ceramica bianca costa 1409 euro, quello con la cassa in titanio costa 859 euro ed infine quello con la cassa in titanio nero siderale ha un prezzo di 859 euro.