FIFA 20 rivoluziona la Modalità Carriera con attività ancora più interessanti, accogliendo i suggerimenti pervenuti negli scorsi anni dagli amanti del titolo. Molte delle novità introdotte riguardano la Carriera Allenatore, per la quale è adesso disponibile la Conferenza Stampa e le Conversazioni tra i Giocatori.

Storie che tengono conto dei progressi compiuti dal giocatore e che sono in grado di influenzare il morale della squadra, nonché la posizione come manager della squadra. Se in occasione delle Conferenze Stampa l’allenatore ha modo di gestire domande e risposte sia prima che dopo una gara (le Conferenze si terranno addirittura in scenari sempre nuovi), le Conversazioni tra i Giocatori fungeranno da interazione one-to-one tra l’allenatore e i giocatori della squadra. In entrambi i casi, comunque, le scelte compiute influenzeranno in modo positivo o negativo il morale della squadra e il giudizio come allenatore.

FIFA 20: le altre novità della Modalità Carriera

Tenere alto il morale dei giocatori sarà di fondamentale importanza per raggiungere dei buoni risultati, dal momento in cui questo influenzerà notevolmente gli attributi della squadra nelle partite successive.

Leggi anche:  Pokèmon Go ha superato un altro record: un miliardo di download

Il Sistema Morale Giocatore è influenzato da diversi fattori, come il tempo di gioco, le performance in campo, il rendimento della squadra e le aspettative salariali, nonché le risposte che l’allenatore darà in occasione della Conferenza Stampa e le conversazioni tra i giocatori.

FIFA 20 aggiunge anche nuovi strumenti di creazione dell’allenatore, permettendo una personalizzazione molto profonda dell’avatar, a partire dal sesso: è adesso possibile creare anche un manager donna.

Altra novità molto interessante è l’introduzione dell’area News, che raccoglie notizie derivanti dai momenti chiave di ogni partita. Infine, è stato anche migliorato il modo in cui i giocatori evolvono attraverso ogni stagione, cambiando il potenziale in base alle loro performance. In generale, il potenziale diminuirà se un giocatore non ha giocato abbastanza o non si è comportato bene nella stagione precedente, e aumenterà nel caso contrario.