DAZN: ticket a prezzi bassissimi ancora disponibili, ecco tutti i prezzi

Tra poco meno di un mese su DAZN ritornerà la Serie A. La tv streaming conferma in toto per la prossima stagione le esclusive dell’anno precedente. Gli abbonati potranno vedere in esclusiva tre partite a settimana di Serie A, tutta la Serie B e tutta la Liga Spagnola.

Per contrastare Sky, inoltre, DAZN cerca di espandersi ancor di più. In tal senso, da qualche giorno, è ufficiale l’approdo dei canali Eurosport sulla piattaforma.

 

 

DAZN, i tecnici aprono gli occhi sulla truffa degli account multipli

Anche le modalità di abbonamento non cambiano: gli utenti potranno scegliere di mese in mese se rinnovare il servizio o se disdire senza penali. I nuovi clienti, inoltre, per accedere ai contenuti potranno ancora usufruire del mese gratuito.

Leggi anche:  Sky, dal 20 Settembre parte l'accordo con DAZN: ecco prezzi ed info

DAZN ha scelto di confermare questa importante promozione, nonostante i problemi dello scorso anno. Molte persone, infatti, approfittando della generosità di tale iniziativa hanno creato mese dopo mese profili fasulli, per non pagar mai un regolare abbonamento.

Per la stagione in arrivo, però, DAZN ha intensificato gli strumenti di controllo. In pieno stile Netflix, ora la tv streaming potrà contare su tecnologia in grado di identificare gli indirizzi IP e classificare i dispositivi connessi. Con dei rapidi incroci di dati, si potranno quindi distinguere gli utenti leali da quelli sleali. Per i trasgressori è come ovvio previsto il ban definitivo dalla piattaforma.