sms battono whatsapp e telegram

Gli SMS sono la forma di comunicazione da battere: secondo gli ultimi report, sono proprio i cari e vecchi messaggi ad avere la meglio… persino sulla messaggistica istantanea. Negli anni questo mezzo di comunicazione ha subito più o meno importanza: nel nostro paese, ad esempio, per un certo periodo sembrava essere persino scomparsa, eppure.

I cari 160 caratteri non demordono e mettono alla deriva anche applicazioni come WhatsApp e Telegram grazie alla loro particolarità. 

SMS: ecco come mai sono invincibili

Una recente analisi statistica effettuata dall’azienda Commify ha stabilito che in Europa sono ben due terzi gli utenti che utilizzano gli SMS al posto della messaggistica istantanea.

Come ben sappiamo, proprio quest’ultima, ha apportato tanta comodità alla vita degli utenti, ma nonostante ciò ha un piccolo difetto. Permette di inviare foto, note audio, gif e documenti… ma senza una connessione internet è impossibile da utilizzare.

Gli SMS, invece, non hanno bisogno di questo requisito, ma solo di un po’ di credito telefonico nell’eventualità. Una volta inviato, il messaggio arriva a destinazione senza che il telefono del destinatario sia in particolari condizioni: internet o no, viene ricevuto.
E’ grazie a questa loro caratteristica, in parte, se oggi rappresentano una delle forme di comunicazione più gettonate nel continente. Per dirla in un altro modo, gli SMS circolano nel mondo da 30 ani e dagli stessi anni permettono di raggiungere il 100% delle persone. 

Non bisogna neanche scorda, infine, che i cari e vecchi messaggi sono il mezzo di comunicazione preferito dal marketing e da diverse aziende.