Whatsapp aggiornamento note vocali continueWhatsapp aggiunge una funzionalità indispensabile al bagaglio tecnico del suo bundle di messaggistica. Migliora un sistema di interazione fin oggi imperfetto, integrando la riproduzione in sequenza di più note vocali. Disponibile per tutti gli utenti Android che aggiornano alla versione 2.19.150, migliora la vita riducendo i click ed i tempi morti delle conversazioni. Scopriamo come funziona.

 

Whatsapp: note vocali in sequenza con l’ultimo aggiornamento

Fino all’odierna versione dell’applicazione non era possibile riprodurre le note vocali una dopo l’altra in maniera automatica. Ad ogni messaggio era richiesto un click sul pulsante di riproduzione. Questa snervante procedura viene meno in luogo del nuovo aggiornamento ora rilasciato sul Play Store.

Il suo funzionamento è piuttosto semplice. Le note vocali non cambiano per quel che riguarda la gestione logica di inoltro. Continuiamo ad inviarle tenendo premuto il pulsante o registrando a ciclo continuo bloccando il lucchetto con uno swipe da destra a sinistra. Ciò che cambia è la fase di ascolto continuo che si avvia per messaggi vocali in cascata dentro chat e gruppi. Nel momento in cui riceviamo due o più messaggi questi vengono riprodotti l’uno di seguito all’altro, intervallati da un beep sonoro che annuncia la fine del messaggio precedente.

Leggi anche:  WhatsApp non funzionerà più su questi smartphone tra 4 mesi

La funzionalità era attesa ormai da diverso tempo, dopo essere passata attraverso varie Beta e revisioni tecniche da parte dello sviluppatore di Menlo Park. L’opzione è attiva di default per chi aggiorna seguendo i nuovi link che troviamo sia su APKMirror che tramite la nuova pagina che reindirizza al Play Store per la versione gratuita dell’app.

Importante: Nel frattempo gli utenti scoprono carenze nel settore sicurezza, che risolvono attraverso una nuova procedura segreta per la creazione di account anonimi.