wifi

I cittadini italiani e i turisti potranno finalmente navigare in Internet illimitatamente e soprattutto a costo zero; si tratta di un nuovo progetto già presentato dal Ministero dello Sviluppo Economico insieme a Mibact e approvato dalla firma di Antonio Lorisi Domenico Tudini.

Il nome del progetto è Wi-Fi Free For Italy e permette di introdurre in tutta Italia una connessione Internet illimitata e gratuita; molte voci da corridoio, sostengono che sarà una vera e propria rovina per tutti i gestori telefonici perché i consumatori non avranno più bisogno di una connessione InternetSarà realmente così?

Rete Wi-Fi gratis in tutta Italia: una connessione veloce e illimitata per tutti

Il progetto Wi-Fi Free For Italy permetterà ai cittadini italiani e ai turisti di navigare in Internet gratuitamente e illimitatamente; saranno installati degli hotspot pubblici nelle zone strategiche come per esempio piazze e stazioni.

Le prime zone che goderanno di questi hotspot saranno quelle colpite dal sisma nell’anno 2016: Accumuli, Rieti, Leonessa, Castel Sant’Angelo, Borgo Velino, Cittareale, Poggio Bustone, Rivodutri, Posta, Borbona, Micigliano, Amatrice e Cantalice. Successivamente, gli impianti hotspot pubblici e gratuiti saranno installati in tutte le zone italiane; i consumatori che vogliono collegarsi alla rete Wi-Fi dovranno scaricare un’applicazione apposita.

Leggi anche:  Torna in Vodafone: soli 6,99 euro per 50 giga, minuti e SMS illimitati

Infratel Italia s.p.a ha ideato un’applicazione appositamente per questo progetto: wifi.italia.it; i consumatori possono già trovarla e scaricarla gratuitamente su Play Store e Apple stare. Una volta scaricata, permetterà di effettuare innumerevoli operazioni ma fra le tante ricordiamo:

  • Collegarsi alla rete Wi-Fi gratuita e navigare in Internet illimitatamente;
  • Acquistare biglietti dei trasporti pubblici per spostarsi da un luogo ad un altro;
  •  Acquistare biglietti per le attrazioni turistiche come per esempio musei, chiese e così via.