Iliad concede ai suoi utenti due promo da 40 e 50GB e una rete 4G migliorata

Iliad, a fronte della sua indiscussa popolarità tra gli utenti, nel suo primo anno di vita ha ricevuto anche alcune critiche. A creare voci di dissenso in passato sono state le norme relative al roaming. Come tutti i gestori europei – dopo la norma rivoluzionaria dell’Unione Europea – anche il brand francese offre la connessione roaming a costo zero a tutti i cittadini comunitari che effettuano un viaggio all’estero. Internet al di fuori dei confini nazionali è accessibile alle stesse condizioni domestiche. 

 

Iliad, c’è un Giga in più per chi decide di navigare dall’estero

In passato Iliad è stata criticata per la penuria di Giga messi a disposizione per il roaming: sino a pochi mesi fa, all’estero si potevano utilizzare soltanto 2 Giga di internet 4G. Agli occhi degli utenti stonava il confronto con i ticket ricaricabili che mettono a disposizione ampie soglie per la navigazione web.

Leggi anche:  Wind, un nuovo servizio sarà presto disponibile per migliaia di utenti

Dopo aver subito una piccola contestazione, il provider ha rivisto le sue linee guida. Ora, in ottemperanza alla propria ricaricabile (Giga 40 o Giga 50), sarà possibile utilizzare 3 o 4 Giga di connessione roaming all’estero.

Iliad ha condiviso le critiche anche con TIM, Vodafone e Wind. Oltre al gestore francese, solo Vodafone e Wind hanno modificato le soglie, per ora al palo resta soltanto TIM.

La bella notizia è che nuovi vincoli di Iliad sono validi già da ora. Anche in prospettiva estate, coloro che progettano un viaggio non dovranno farsi particolari problemi per l’utilizzo di internet all’estero.