Ufficiale è l’arrivo dei due nuovi smartphone di casa OnePlus. Esatto, ben due top di gamma che questa volta sviluppano in un tandem perfetto la potenza che da sempre contraddistingue la nota casa cinese.

OnePlus 7 e OnePlus 7 Pro sono quindi realtà e nonostante si sapessero già molte cose, hanno scatenato l’entusiasmo in platea. Il design è totalmente inedito da parte del brand orientale, ma solo sulla versione Pro la quale si differenzia per la mancanza del notch a primo impatto, oltre che per la tripla fotocamera. Non manca davvero nulla: hardware spinto al top e soprattutto un design mozzafiato. Annunciata anche la versione OnePlus 7 Pro 5G.

OnePlus 7 – Scheda tecnica

  • Schermo: 6,41” Optic AMOLED FHD+ (1.080 x 2.340 pixel, 402ppi)
  • CPU: Qualcomm Snapdragon 855
  • GPU: GPU Adreno 640
  • Memoria RAM: 6/8 GB di tipo LPDDR4X
  • Memoria interna: 128/256 GB UFS 2.0
  • Fotocamera posteriore: Sony IMX586 da 48 megapixel, f/1.7, OIS, EIS + 5 megapixel f/2.4
  • Doppia Fotocamera frontale: Sony IMX471 da 16 megapixel, EIS, f/2.0, fuoco fisso
  • Connettività: dual nano SIM, LTE Cat.16, Wi-Fi ac dual band, Bluetooth 5.0, NFC, GPS, Beidou, SBAS, Galileo, USB 3.1 Type-C
  • Batteria: 3.700 mAh con fast charging a 20W
  • Dimensioni: 157,7 x 74,8 x 8,2
  • Peso:182 grammi
  • Sistema operativo: Android 9 Pie con OxygenOS

OnePlus 7 Pro – Scheda tecnica

  • Display: 6,67” fluid AMOLED QHD+, 1.440 x 3.120 pixel, 516ppi, 90Hz, HDR10+
  • CPU: Qualcomm Snapdragon 855
  • GPU: GPU Adreno 640
  • Memoria RAM: 6/8/12 GB di tipo LPDDR4X
  • Memoria interna: 128/256 GB UFS 2.0
  • Tripla Fotocamera posteriore: Sony IMX586 da 48 megapixel, f/1.7, OIS, EIS + teleobiettivo 8 megapixel f/2.4, OIS + grandangolo 117° 16 megapixel, f/2.2
  • Fotocamera frontale: Sony IMX471 da 16 megapixel, EIS, f/2.0, fuoco fisso
  • Connettività: dual nano SIM, LTE Cat.18, Wi-Fi ac dual band, Bluetooth 5.0, NFC, GPS, Beidou, SBAS, Galileo, USB 3.1 Type-C
  • Batteria: 4.000 mAh con Dash Charge a 30W
  • Dimensioni: 162,6 x 75,9 x 8,8 mm
  • Peso:206 grammi
  • Sistema operativo: Android 9 Pie con OxygenOS

 

Design e materiali

Realizzato totalmente in vetro e metallo fra fronte e retro, OnePlus 7 Pro stupisce grazie alle sue linee. Perfettamente arrotondate alle estremità, queste riescono a concedere aggressività e dolcezza allo stesso tempo.

Sul fronte ecco la sorpresa: nessun bordo, nessun tasto e nessun notch. Da precisare che su OnePlus 7 il notch è presente e contiene la fotocamera frontale somigliando al suo predecessore OnePlus 6T. L’esperienza risulta peraltro molto più immersa in fase di gaming o di riproduzione di contenuti di ogni genere. I lati sono perfettamente smussati e presentano i soliti tasti, mentre sul retro ecco perfettamente centrata la triple camera con al disotto flash LED e logo.

Display ad altissima qualità e fingerprint all’interno in 0.21 secondi

OnePlus 7 e 7 Pro ufficiali: triple-camera, design stupendo e Full Screen

OnePlus 7 Pro è caratterizzato da un display con una frequenza di aggiornamento a 90Hz, che permette allo schermo di aggiornarsi per 90 volte in un secondo. Il pannello è un fluid AMOLED con aspect ratio di 19:5:9 offre una qualità incredibile a risoluzione QHD+. OnePlus 7 invece offre una risoluzione in FHD+.

Lo schermo mostra dettagli stupefacenti a 516 ppi, con 4,49 milioni di pixel che garantiscono colori vividi e accurati. Con HDR10 e HDR10+, i contenuti in streaming possono essere fruiti nella migliore qualità possibile, con sfumature sottili e dettagli visivi ricchi. Per un’esperienza davvero immersiva, il vetro curvato di 6,67 pollici, copre il display su quasi tutto il pannello.

OnePlus 7 Pro ha già ottenuto la valutazione massima da parte di DisplayMate, A+. Ciò significa solo una cosa: possiede uno dei migliori display in assoluto. Al suo interno ecco il fingerprint più rapido sul mercato con uno sblocco in appena 0.21 secondi.

Leggi anche:  OnePlus 7T e OnePlus 7T Pro disponibili da oggi in Italia

 

Hardware per distruggere la concorrenza e lato gaming ottimizzato

Non si tratterebbe di un OnePlus ed infatti entrambi i dispositivi sono ben forniti. OnePlus 7 Pro gode infatti di configurazioni diverse con 6/8/12GB di RAM e 128/256GB di memoria interna.

OnePlus 7 invece è disponibile con 6/8GB di RAM e 128/256GB di memoria interna. Il processore per entrambi ed è il top assoluto del mercato smartphone: ecco lo Snapdragon 855 con architettura octa-corre e con processo produttivo a 7nm. Segue una vasta connettività basata su una Type-C 3.1. Ecco poi la super batteria da 4.150 mAh su 7 Pro e da 4.000 su OnePlus 7. Entrambe ricaricabili alla velocità della luce grazie al solito Dash Charge dell’azienda.

Presente anche un Liquid Cooling Sistem per raffreddare al meglio il dispositivo anche in fase di Gaming, la quale sarà accompagnata dalla Fnatic Mode che ottimizzerà gli smartphone per un’esperienza mai vista prima.

Tutto inoltre è basato su Android 9 con la personalizzazione ormai classica che in questo caso è la OxygenOS 9.5. 

Fotocamera Tripla e pop-up front camera, ma doppia posteriore e all’interno del notch per OnePlus 7

La fotocamera principale di OnePlus 7 Pro gode di un sensore IMX586 di Sony da 48 megapixel con tanto di OIS, un teleobiettivo 78 mm e 8 megapixel f/2.4 e dimensione pixel fino a 1µm e stabilizzato da OIS, e un obiettivo ultra grandangolare con un sensore da 16 megapixel con una lente che arriva a 117° e a un’apertura di f/2.2. Grazie al nuovo sistema autofocus è inoltre possibile usare in modo intelligente PDAF, CAF e metodi di Laser Focusing per avere foto ottime in qualsiasi condizione. Il punteggio DXOMark lo piazza direttamente dietro Huawei P30 Pro e Samsung.

La tecnologia Pixel Binning ha permesso inoltre che la fotocamera fosse in grado di catturare ancor più luce in modo da ottenere foto luminose e chiare. La fotocamera frontale che viene fuori a comparsa (ma SOLO su 7 Pro) solo quando serve, è coperta di vetro zaffiro. Inoltre  il suo meccanismo di apertura è stato testato per oltre 300.000 volte.

 

OnePlus 7 Pro 5G

Ecco poi la versione per il futuro prossimo: OnePlus 7 Pro 5G, il quale al suo interno monterà un processore potenziato, lo Snapdragon X50, il più potente sul mercato. In collaborazione con Qualcomm ecco dunque la proposta di OnePlus per connettersi usando il 5G. In questo caso il Cooling System è aumentato.

 

Prezzo e disponibilità

Ecco come saranno disponibili OnePlus e OnePlus 7 Pro:

  • OnePlus 7 Pro nella colorazione Mirror Gray arriverà sul mercato da martedì 21 maggio al prezzo di 709 euro per la versione con 6GB di RAM e 128GB di storage, oppure a 759 euro con 8GB di RAM e 256GB storage.
  • OnePlus 7 Pro nella colorazione Nebula Blue sarà in vendita da martedì 21 maggio a 759 euro con 8GB RAM e 256GB storage, oppure a 829 euro con 12GB di RAM e 256GB di storage.
  • OnePlus 7 Pro nella colorazione Almond, infine, sarà disponibile da giugno con 8GB di RAM e 256GB storage a 759 euro.
  • OnePlus 7 nella colorazione Mirror Gray, sarà disponibile da giugno a 559 euro con 6GB di RAM e 128GB di storage, oppure a 609 euro con 8GB di RAM e 256GB storage.