honor-20-pro

Grazie ai ragazzi di Digitaltrends, possiamo ammirare il nuovissimo Honor 20 Pro in una foto scattata dal vivo. Lo smartphone si preannuncia come la variante più performante della famiglia Honor 20, realizzata dalla controllata Huawei. La presentazione ufficiale dei due dispositivi è fissata per il 21 maggio, ma in questi giorni stanno trapelando moti dettagli.

Grazie a questa foto infatti scopriamo che il dispositivo sarà dotato con un display dotato di un “buco”. Non si tratta di una soluzione inedita, infatti Honor ha già utilizzato una configurazione simile su View 20. Il buco che accoglie la fotocamera anteriore è posto nella parte sinistra del dispositivo, dal lato opposto rispetto alla famiglia Samsung Galaxy S10.

Come si evince dalla foto in apertura, Honor potrebbe proporre una serie di sfondi pensati appositamente per il dispositivo. Infatti l’occhio del pappagallo coincide esattamente con il foro per la fotocamera. In questo modo è possibile in parte mascherare la presenza dello stesso.

Leggi anche:  Honor 20 e 20 Pro, le fotocamere non temono Huawei P30 Pro

Sempre dalla foto è possibile notare come la partnership tra il brand e Fortnite continui. Il gioco è preinstallato sul dispositivo e pronto per l’utilizzo, anche grazie alla nuova modalità gioco sempre più performante.

Stando alle indiscrezioni, sia Honor 20 che 20 Pro condivideranno il buco nel display, ma con diagonali differenti. I rumor indicano un pannello OLED rispettivamente da 6.1 e 6.5 pollici con sensore per le impronte digitali integrato. Il SoC sarà il Kirin 980 accompagnato da 8GB di memoria RAM.

La fotocamera principale per il dispositivo composta da un sensore Sony IMX600 da 40 megapixel a cui si affianca un grandangolo, e un’ottica dotata di zoom periscopico. Non mancherà il sensore ToF 3D e una fotocamera anteriore da 32 megapixel.