oneplus-7-smartphone

Il prossimo 14 Maggio ad un evento dedicato verranno annunciati ufficialmente i due nuovi flagship dell’azienda cinese OnePlus, cioè i nuovi OnePlus 7 e OnePlus 7 Pro. Di entrambi conosciamo ormai diverse caratteristiche, svelate sia in via ufficiosa sia in via ufficiale. Ora, nell’attesa del debutto ufficiale, il OnePlus 7 Pro è passato dal noto portale di benchmark Geekbench, rivelandoci tutta la sua potenza.

 

OnePlus 7 Pro su Geekbench: SoC Snapdragon 855 di Qualcomm e 12 GB di memoria RAM

I dispositivi di casa OnePlus sono da sempre i più veloci e potenti fra tutti gli smartphone presenti sul mercato. E i prossimi smartphone di punta dell’azienda non faranno eccezione, soprattutto la variante Pro. Nelle ultime ore, infatti, il futuro OnePlus 7 Pro è stato avvistato sul portale di benchmark Geekbench dove ci ha mostrato di che pasta è fatto.

Grazie alla presenza del potente processore Snapdragon 855 di Qualcomm e di ben 12 GB di memoria RAM, il prossimo OnePlus 7 Pro è riuscito a totalizzare in single core 3526 punti, mentre in multi core lo smartphone ha totalizzato addirittura 11101 punti. Punteggi davvero notevoli che promettono grandi cose.

Leggi anche:  OnePlus 7, il display sarà uno dei punti di forza del device

Il futuro flaghsip targato OnePlus sarà, ancora una volta, un mostro di potenza che darà filo da torcere al resto della concorrenza. Vi ricordiamo infatti che, stando agli ultimi rumors trapelati online, il prossimo OnePlus 7 Pro porterà diverse novità dal punto di vista tecnico. Faranno il loro debutto tre sensori fotografici posteriori, di cui un sensore principale da 48 megapixel, un teleobiettivo e anche un sensore grandangolare. Saranno inoltre disponibili diversi tagli di memoria (6/128 GB, 8/256 GB e 12/256 GB) e novità molto importanti riguarderanno il display. Questo sarà infatti un pannello con bordi curvi con una risoluzione pari al QHD+ fino a 90 Hz.