avengers endgame marvel disney

In un recedente articolo abbiamo chiarito che al termine di Avengers: Endgame non sono presenti scene dopo i titoli di coda. Questa usanza è sempre stata presente in tutti i film del Marvel Cinematic Universe sin dal primo Iron Man. Tuttavia, i due registi Anthony e Joe Russo hanno deciso che per l’ultimo film dei Vendicatori non era necessaria.

La scelta infatti è profondamente legata alla trama del film che chiude parecchie storyline, oltre che aprirne delle nuove. Tutto quello che lo spettatore deve conoscere lo apprende direttamente dal film, quindi non è necessario inserire alcuna scena post-credit.

Tuttavia, alcuni utenti Asiatici si sono accorti che qualcosa al termine della proiezione c’è. L’utente NineofHearts ha catturato la fine dei titoli di coda con il proprio smartphone e ha postato il video su YouTube. Come si può vedere, Huawei ha colto l’opportunità per rilasciare un video pubblicitario chiaramente ispirato al film.

Leggi anche:  Honor, ecco gli smartphone che riceveranno l'aggiornamento ad EMUI 10

Nel video viene mostrato un uomo che riesce ad avvicinare la Luna stringendo il pugno, proprio come fa Thanos nello scontro con gli Avengers in Infinity War. Ovviamente si tratta di un chiaro riferimento al film Marvel ma anche al potentissimo zoom di Huawei P30 Pro.

Lo smartphone, grazie al proprio comparto fotografico, è in gradi di effettuare uno zoom fino a 50x. Inoltre, grazie all’Intelligenza Artificiale, è possibile riconoscere le scene che si stanno scattando, ottimizzando la resa finale della foto.

Si tratta di una bella trovata pubblicitaria e, possiamo dirlo, anche di una bella trollata da parte di Huawei agli spettatori che sono rimasti in sala fino alla fine dei titoli di coda di Avengers, ignari dell’assenza di una scena post-credits.