Wind

Da qualche settimana Wind Tre ha presentato al suo pubblico il servizio 4,5G. Anche in anticipo rispetto ai tempi della release, il provider arancione sta finalmente per offrire ai suoi clienti delle reti internet più veloci a fronte dell’attuale 4G. 

 

Wind, il 4,5G del gestore arriva anche in altre città della nazione

Come ovvio, la novità principale relativa al 4,5G è quella per le velocità di navigazione. Con questo strumento, i clienti del gestore avranno una navigazione con soglie che arrivano ad un Gbps per il download. Anche le operazioni in upload saranno molto più rapide.

Nei giorni che hanno anticipato la Pasqua, Wind ha reso note le prime città in cui è già presente la rete 4,5G. A fronte delle città di partenza, da qualche ore il gestore già ha esteso la linea 4,5G in ben 36 province della nostra nazione. Nella lista delle città mancano ancora grandi centri come Torino, Firenze, Roma e Napoli, ma sono stati inseriti luoghi altrettanto importanti come Pisa, Caserta, Rimini, Modena e Brindisi.

Si conferma da parte di Wind l’interesse e l’investimento sul Mezzogiorno. Il provider ha portato questa tecnologia in molte aree della Calabria e della Sicilia, regioni in cui si contano ben 9 capoluoghi di provincia con le reti 4,5G. Entro l’estate Wind si impegna a completare ancor di più il roll out del 4,5G su scala nazionale.