DAZN affonda Sky e Mediaset, prezzi bassissimi e 3 opzioni diverse per la Serie A

DAZN non ha per nulla goduto del favore della critica durante i suoi primi mesi trascorsi in Italia. Infatti la nuova piattaforma che si occupa di TV a pagamento è stata bersagliata dalle critiche soprattutto degli utenti che hanno trovato molte difficoltà.

Il live streaming in Italia era un territorio pressoché inesplorato, e questa nuova azienda non ha fatto altro che introdurlo con tutte le sue forze. DAZN, per tutti coloro che la conoscevano anche prima del suo approdo in Italia, opera anche in Inghilterra dove grazie alle infrastrutture ottimali riesce a non avere nessun tipo di problema. Nel bel paese invece la linea internet ha creato alcuni danni visto che le infrastrutture non sono ancora al livello di altre nazioni.

 

DAZN: ecco le 3 migliori opzioni per sottoscrivere uno dei ticket dell’azienda che porta la Serie A e altre competizioni agli utenti

DAZN fortunatamente ha migliorato subito tutti i problemi che gli utenti avevano manifestato, arrivando ad essere una delle piattaforme di riferimento. Ora in molti stanno continuando a sottoscrivere le soluzioni offerte dall’azienda, le quali vengono riconosciute nel nome di ticket.

Leggi anche:  DAZN: un anno di problemi ma anche di soddisfazioni, ecco le novità

Questi sono tre, e sono davvero perfetti per ogni evenienza. Il primo costa 9,99 euro al mese ho 7,99 nel caso in cui l’utente sia anche utente Sky da più di un anno.

Il secondo ticket è quello trimestrale, e costa 21,99 euro al mese per tutti gli utenti. Infine ecco la soluzione migliore, ovvero quella per 7 mesi che costa solo 54,99 euro.