apple-iphone-11-max

Di sicuro non è una cosa che si vede tutti i giorni, anzi, ma di recente sono comparse online proprio le immagini degli stampi che i diversi produttori sparsi per il mondo useranno per creare le cover dedicate a tali modelli. Quest’ultimi sono ovviamente gli iPhone 11 e 11 Max, nomi per niente ufficiali, che Apple dovrebbe presentare questo settembre come ormai fa ogni anno. Le forme mostrano esattamente come sarà il design di entrambi i modelli, alla perfezione ovvio visto che le cover dovranno aderire al dispositivo.

Grazie a questi stampi possiamo vedere l’interno design, dal display, alle configurazioni per le fotocamere. Le immagini sembrano tra l’altro conferme ormai i rumors delle scorse settimane, soprattutto quelli in merito alle fotocamere posteriori. Tale leak è stato fornito da un individuo cinese, probabilmente di una delle fabbrica che dovranno produrre tali cover e questo lo si può dedurre dal fatto che sono comparsi sulla nota piattaforma Weibo.

Leggi anche:  Apple, una Class Action la accusa di vendere i dati dei clienti iTunes

 

Apple iPhone 11

Volente e nolente la parte che più attira l’occhio al primo sguardo e proprio la configurazione delle fotocamere posteriori. Sono identiche su entrambi i modelli e mostrano un riquadro con gli angoli smussati al cui interno sono presenti i tre sensori disposti assimetricamente; bello o no lo facciamo decidere a voi, ma finora non sembrava aver riscosso troppo successo tale scelta.

In ogni caso la configurazione dovrebbe essere composta da un sensore primario da 14 megapixel il quale sarà accompagnato da uno secondario da 10 e un sensore di profondità, un Time of Flight, ignoto; è probabile che sarà di 5 MP. Le configurazioni frontali saranno doppie, ma qui non si conosce ancora nessun dettaglio.