honor 9 android pie 9

Dopo tanta attesa, smentite e conferme, finalmente arriva una certezza. Android Pie 9 è in distribuzione su Honor 9. L’ex top di gamma dell’azienda sta ricevendo l’aggiornamento proprio in queste ore. La notizia dell’aggiornamento era già stata confermata alcuni giorni fa direttamente dai canali social dell’azienda.

Tuttavia, almeno inizialmente i device coinvolti erano veramente pochi. A partire da oggi invece, il roll-out sta coinvolgendo un numero maggiore di dispositivi. Trattandosi di un aggiornamento a scaglioni, nei prossimi giorni si arriverà a coprire la totalità dei device.

L’update porta con se anche la nuova interfaccia utente proprietaria EMUI 9.0.1. L’aggiornamento è caratterizzato dal numero di versione STF-L09 9.0.1.162 (C432E2R1P5). Il peso del pacchetto di installazione è di 3.35 GB quindi è consigliabile effettuare il download utilizzando la rete Wi-Fi.

La nuova interfaccia non stravolge quella vecchia, ma la migliora sotto molti aspetti. Viene mantenuto lo stile minimale ma funzionale, con tutte le novità introdotte da Android Pie 9.0. L’interfaccia è pensata per sfruttare appieno le gesture, ma si potrà decidere di mantenere attivi i pulsanti fisici.

Leggi anche:  MIUI 11, ecco le novità in arrivo sulla UI proprietaria di Xiaomi

Si nota immediatamente il menù delle notifiche ridisegnato e la nuova gestione dei volumi di sistema. Grazie all’apprendimento automatico, il telefono imparerà le abitudini dell’utente, migliorandone la gestione della batteria. Il lavoro di affinamento del software inoltre permette di avere tempi di caricamento ridotti ed una maggiore fluidità del terminale.

Il processo di aggiornamento non eliminerà nessun file personale presente su Honor 9. Tuttavia, come sempre in questi casi, è consigliabile effettuare un backup per sicurezza. Per effettuare la ricerca manuale dell’aggiornamento, è possibile recarsi nel menù Impostazioni, alla voce Sistema e cliccare sulla voce corrispondente.

Honor 9 EMUI 9.0.1 Android Pie 9