Da diverso tempo si parla del possibile debutto di una versione lite degli attuali Google Pixel, cioè i presunti Google Pixel 3 Lite e Google Pixel 3 Lite XL. Quest’ultimo, in particolare, è stato avvistato nuovamente sul noto portale di benchmark Geekbench, mostrando delle specifiche tecniche un po’ insolite rispetto a prima.

 

Google Pixel 3 Lite XL: solamente 3 GB di memoria RAM?

Qualche tempo fa il prossimo Google Pixel 3 Lite XL era già passato sul portale di benchmark Geekbench. Quella volta, lo smartphone era stato registrato sul portale con a bordo ben 6 GB di memoria RAM installata a bordo.

Nelle ultime ore, però, Google Pixel 3 Lite XL è apparso nuovamente sul portale Geekbench contraddicendo quanto apparso sullo stesso portale qualche tempo fa. Lo smartphone, infatti, è apparso sul portale con a bordo, questa volta, solamente 3 GB di memoria RAM.

Una cosa, questa, davvero insolita. Se ci uniamo anche il fatto che il processore installato a bordo questa volta sembra essere lo Snapdragon 625 e non lo Snapdragon 710, poi, la questione diventa ancora più assurda. Ovviamente, può darsi che l’azienda stia effettuando semplicemente dei test prima del debutto ufficiale di questo smartphone sul mercato mobile.

Vi ricordiamo che, stando a quanto trapelato online finora, il prossimo Google Pixel 3 Lite XL sarà una versione molto simile ma leggermente più grande dell’attuale Google Pixel 3. Il display, infatti, potrebbe avere una diagonale da 6 pollici senza alcun notch superiore, a differenza dell’attuale Google Pixel 3 XL. Ci saranno, inoltre, il jack audio da 3.5 mm per le cuffie, un sensore biometrico posteriore e il chip NFC.