Nel corso dei prossimi giorni un nuovo smartphone di Meizu verrà presentato ufficialmente sul mercato, cioè il nuovo Meizu Note 9. Quest’ultimo, in particolare, è stato avvistato poche ore fa nel database del portale di benchmark Geekbench, confermandoci quale processore ci sarà a bordo.

 

Meizu Note 9 avrà il processore Snapdragon 675 di Qualcomm a bordo

Meizu Note 9 è stato dunque avvistato sul noto portale di benchmark Geekbench. Sul portale in questione, lo smartphone è stato registrato con il nome Meizu Note9. Il terminale è riuscito a totalizzare in single core un punteggio pari a 2404 punti, mentre in multi core ha totalizzato un punteggio pari a 6027 punti.

Grazie a quanto riportato sul portale, possiamo avere alcune conferme riguardo le specifiche tecniche di questo nuovo smartphone. Meizu Note 9, infatti, verrà equipaggiato dal processore medio di gamma di Qualcomm, lo Snapdragon 675. A supportarlo, ci saranno installati a bordo almeno 6 GB di memoria RAM, mentre il sistema operativo installato sarà l’ultima versione del software di Android, cioè Android 9 Pie.

Leggi anche:  Pocophone F1 Lite avvistato sul portale di benchmark Geekbench

A livello estetico, sappiamo che il nuovo Meizu Note 9 disporrà di un ampio display da 6.2 pollici in risoluzione FullHD+, presumibilmente con un piccolo notch a goccia. Sul retro, ci sarà una doppia fotocamera posteriore, con sensori rispettivamente da 48 e 5 megapixel. Il sensore da ben 48 megapixel, in particolare, potrebbe essere lo stesso adottato sull’ultimo Redmi Note 7, anche se non ci sono conferme ufficiali.

Vi ricordiamo che il nuovo Meizu Note 9 arriverà ufficialmente sul mercato durante un evento dedicato che si terrà in Cina domani 6 Marzo ad un prezzo di circa 300$.