WhatsApp: i messaggi cancellati dagli amici possono essere recuperati con un trucco

Il mondo WhatsApp ha subito grandi cambiamenti nel corso del tempo, e a quanto pare gli utenti hanno sempre accettato tutto di buon grado. Effettivamente avere a che fare con un’app che si dimostra tutt’altro che statica non può che far piacere a chi la utilizza.

Gli aggiornamenti hanno portato tantissime novità, le quali hanno contribuito a portare la piattaforma nel gotha delle migliori app di sempre. Non esiste al giorno d’oggi un’app come WhatsApp che riesca a riunire sotto la stessa bandiera oltre un miliardo di utenti. Uno degli aggiornamenti più importanti portò una novità che nessuno avrebbe mai creduto possibile: cancellare i messaggi anche dopo averli inviati, impedendo così la lettura al destinatario.

 

WhatsApp: i messaggi cancellati a posteriori possono essere recuperati e letti grazie ad un trucco speciale

E’ capitato a tutti su WhatsApp di inviare un messaggio e di pentirsene subito dopo. Grazie ad una funzione introdotta ormai più di un anno fa, gli utenti possono tranquillamente cancellare quel messaggio, ma ad alcune condizioni.

Leggi anche:  WhatsApp: 3 funzioni e trucchi nascosti che gli utenti non conoscono

Infatti non deve passare più di un’ora e soprattutto – come è ovvio che sia – gli utenti non devono averlo già letto. Assodato questo sarò capitato agli utenti di trovarsi anche dall’altra parte, trovandosi la dicitura che li avvisava del messaggio cancellato proprio dal mittente. Niente paura: è possibile recuperare tutto con WAMR. Quest’app di terze parti vi permetterà di risalire ai messaggi cancellati e di leggerli ugualmente, tutto grazie alla registrazione delle notifiche in tempo reale.