redmi-note-7-pro

Dopo il lancio di Redmi Note 7 e Note 7 Pro in India qualche giorno fa, Xiaomi ha intenzione di portare i due smartphone anche in Cina. Tramite un post sulla piattaforma social Weibo, l’account ufficiale dell’azienda ha confermato un appuntamento per il prossimo 18 marzo alle ore 14 locali. In questa data, sembra ormai certo che il Redmi Note 7 Pro approderà in madrepatria.

All’interno dell’invito ufficiale, postato online, è possibile ammirare la backcover di un Redmi Note 7 Pro nella colorazione blu. Oltre ai classici riferimenti di data ed ora, è presente anche una interessante dichiarazione di Lu Weibing, General Manager del brand. Il dirigente infatti ha indicato che, oltre al device, saranno svelate “molte sorprese”.

Al momento non è chiaro cosa si intenda precisamente, ma potrebbe trattarsi di una serie di accessori o device companion. In questo momento si tratta solo di speculazioni e siamo certi che nei prossimi giorni arriveranno certamente ulteriori dettagli.

Leggi anche:  Xiaomi Black Shark 2: lo smartphone ha una data di presentazione

Ricordiamo che i Redmi Note 7 e Redmi Note 7 Pro sono caratterizzati da un hardware da fascia media, ma con alcune soluzioni da top di gamma. Il Redmi Note 7 è caratterizzato da un display da 6.3 pollici dotato di una risoluzione pari a 2340×1080 pixel. Il System on a Chip è il Qualcomm Snapdragon 660, accompagnato da 3GB di memoria RAM.

Il display del Redmi Note 7 Pro è li stesso del modello base, ma il SoC è il Qualcomm Snapdragon 675 SoC con 4 o 6 GB di memoria RAM. La versione Pro integra anche una doppia fotocamera posteriore con l’ormai famoso sensore Sony IMX586 da 48 Megapixel.