Sei curioso di sapere chi visita il tuo profilo Instagram? Le modalità per scoprirlo sono due: la prima consiste nello sfruttare uno strumento offerto dal social stesso. La seconda, invece, consiste nello scaricare sul proprio smartphone un’applicazione secondaria che analizza l’account Instagram e fornisce all’utente diverse informazioni, tra cui anche quelle relative ai visitatori frequenti. Scopriamo insieme di cosa si tratta.

Instagram: come scoprire chi guarda il tuo profilo Instagram con lo strumento Insights

Insights è uno strumento offerto dal social stesso interamente dedicato all’analisi dei follower di un account Instagram, in grado di fornire informazioni circa le persone che visitano tale profilo. Tale strumento non rivela i nomi delle persone che hanno visitato il profilo Instagram, ma fornisce dati relativi all’età, al sesso e alla nazionalità dei profili. Per poter utilizzare Insights, tuttavia, è necessario passare al profilo aziendale, un’operazione semplice e gratuita.

Per passare ad un profilo aziendale, occorre anzitutto associare il proprio profilo Instagram ad una pagina Facebook (per cui, chi non è in possesso di una pagina Facebook, dovrà prima provvedere a crearne una). Una volta creata la pagina Facebook, occorre dirigersi nell’area Opzioni del profilo Instagram, selezionare la voce Passa a un profilo aziendale per poi associare la pagina Facebook all’account. A questo punto, per verificare chi sono le persone che visitano il profilo Instagram, basta accedere allo strumento Insights cliccando sull’apposita icona (un grafico) e prelevare le informazioni dalla voce Follower.

Leggi anche:  Instagram: la Regina Elisabetta ha pubblicato il suo primo post

Instagram: come scoprire chi guarda il tuo profilo Instagram con Reports+

Esistono diverse applicazioni che analizzano un profilo Instagram, comunicando chi sono i follower persi o acquisiti, chi sono le persone seguite ma che non seguono a loro volta, o ancora che rivelano i nomi degli account che visitano il profilo ed i cosiddetti “ammiratori segreti”, ovvero coloro che non seguono un profilo, ma lo visitano spesso. Tra queste applicazioni, una delle più scaricate è Reports+, disponibile sia per dispositivi Android che iOS. Reports+ è disponibile gratis, tuttavia per accedere alle informazioni relative agli ammiratori segreti e più in generale agli account che visitano più spesso il proprio profilo Instagram, è necessario passare alla versione Premium dell’app tramite un acquisto in-app.

Occorre comunque ricordare che, in ogni caso, si tratta di applicazioni secondarie che non vengono gestite direttamente da Instagram e per cui non se ne conosce la reale affidabilità. Pertanto, è bene che chi deciderà di utilizzare Reports+ o un’app simile, legga con attenzione i permessi richiesti dall’applicazione.

Sai che Instagram introdurrà presto un nuovo adesivo che consentirà di effettuare donazioni direttamente dall’app? Leggi il nostro articolo dedicato!