WhatsApp: utenti spiati legalmente con un nuovo metodo incredibile

Le ultime novità che hanno caratterizzato il mondo tech e mobile, sono tutte confluite in casa WhatsApp. Gli utenti hanno notato come tutto sia cambiato negli anni dal punto di vista visivo e dal punto di vista delle funzioni, ma pare non essere finita qui.

Infatti da qualche tempo stanno arrivando nuovi aggiornamenti volti a migliorare la sicurezza e molti altri aspetti definiti carenti. Il problema spionaggio è sicuramente uno dei più scabrosi che gli utenti potessero trovare, ma pare che tutto sia diminuito ultimamente. In realtà a quanto pare esiste un metodo semplicissimo per tenere traccia di ogni movimento in relazione ad un utente monitorato e pare che sia tutto legale.

 

WhatsApp: spiare gli utenti non è mai stato così semplice prima d’ora, il nuovo metodo è legale e consiste in un’app del Play Store

Esiste ad oggi una vasta gamma di espedienti utili per gli utenti WhatsApp, i quali possono certamente servire a superare alcuni limiti. Se prima lo spionaggio risultava illegale sotto tutti i punti di vista, ad oggi pare esistere un metodo molto semplice per farlo legalmente.

Si tratta infatti di un’applicazione che appartiene al Play Store di Google, la quale permette di monitorare letteralmente uno o più utenti. Il nome da segnare è Whats Tracker, app che permette di spuntare un utente tra la lista dei contatti WhatsApp e di seguirlo in ogni movimento. In questo modo avrete notifiche ogni qual volta quest’ultimo si connetterà o di disconnetterà.