samsung-galaxy-note-10

Tra un paio di settimane e poco più Samsung presenterà ufficialmente la tanto chiacchierata serie Galaxy S10; due, tre, quattro modelli ormai non è più importante visto che siamo quasi arrivati al fatidico giorno. In ogni caso nel frattempo sono già iniziate a comparire le prime informazioni riguardanti l’altro modello di punta del produttore sudcoreano ovvero il Galaxy Note 10. L’ultima notizia comparsa non risulta essere un rumors alla lontana, ma un qualcosa che si basa sulla comparsa di un brevetto.

Apparentemente il prossimo phablet di Samsung, come da titolo, avrà a disposizione una S Pen alquanto particolare, o almeno è quello che il brevetto presentato agli uffici statunitensi preposti sembra indicare. L’iconico dispositivo di supporto sarà dotato di una fotocamera tutta sua e questo potrebbe aprire molto strade al produttore in quanto potrebbe così facendo eliminare il sensore frontale.

Leggi anche:  Samsung Galaxy F, lo smartphone pieghevole appare in un video

 

Fotocamera nella penna

Secondo il brevetto tale obiettivo sarà comandato da un pulsante esterno mentre un secondo pulsante presente verso la base della penna stessa sarà il regolatore dello zoom. Nei documenti viene menzionato solamente la serie di riferimento ovvero Galaxy Note, ma la tecnologia presentata non sembra così avveniristica da attendere anni per il completamento del progetto.

 

spen-galaxy-note-10Precedentemente ho detto che questa soluzione potrebbe risolvere il problema della fotocamera selfie che occupa spazio ad un possibile ingrandimento del display senza andare però ad intaccare quello dello smartphone in sé. Il notch non piace a tutti, l’Infinity-O neppure quindi una soluzione del genere potrebbe in qualche modo risultare geniale, ma bisogna vedere l’apprezzamento da parte del pubblico.