Mediaset PremiumI prezzi degli abbonamenti di Mediaset Premium sono davvero bassissimi, Sky si trova letteralmente sotto attacco, sopratutto a causa della possibilità di arrivare a sfruttare tutti i contenuti aziendali, pagando una quota fissa di soli 14,90 euro al mese a titolo definitivo.

Il 2018 non è stato uno degli anni più floridi per l’azienda italiana, nei mesi iniziali è stata letteralmente surclassata relativamente all’acquisizione dei diritti televisivi per le successive stagioni di Serie A/B, venendo così tagliata definitivamente fuori dall’accoppiata Sky/DAZN. In primavera, in seguito all’accordo commerciale con la rivale e con il debutto della stessa sul digitale terrestre, abbiamo assistito alla rinuncia definitiva all’alta definizione a causa della mancanza di frequenze radio.

 

Mediaset Premium: ecco quanto spenderà un nuovo utente

Tutto questo ha indubbiamente influito sul valore finale dell’abbonamento del 2019. L’utente che deciderà di sottoscriverne uno nuovo andrà a spendere solamente 14,90 euro al mese, arrivando comunque a fruire dei pacchetti Cinema (sono inclusi 2000 film all’anno), Sport (2 canali sono interamente dedicati, sono visibili alcuni partite di Serie A1 di basket) e Serie TV (4 canali sono dedicati alla trasmissione 24 ore su 24).

Leggi anche:  Passa a TIM raggiungono livelli mai visti con giga in 4G gratis per tutti

Incluso, sempre allo stesso prezzo, anche il servizio Premium Play, utile proprio per accedere ai suddetti contenuti anche da mobile ed in alta definizione tramite applicazione dedicata (la connessione internet è necessaria).

L’attivazione dell’offerta è possibile direttamente dal sito ufficiale di Mediaset Premium, ricordiamo essere disponibile anche l’abbonamento aggiuntivo a DAZN al prezzo di 5 euro al mese (disattivabile in un qualsiasi momento senza penali di alcun tipo).