HTC U12

Il presidente Darren Chen ha parlato del futuro di HTC. Per il 2019, l’azienda ha grandi piani per il rilancio del brand, tra cui un evento dedicato esclusivamente ad un nuovo device. La presentazione potrebbe avvenire sul territorio di Taiwan, madrepatria dell’azienda. Secondo le informazioni emerse, HTC si concentrerà esclusivamente sulla fascia media ed alta del mercato. Non è ancora chiaro come l’azienda seguirà questo obiettivo ma sembra che ci sia l’intenzione di ampliare la lineup U12.

Molto probabilmente, piuttosto che presentare uno smartphone di fascia alta tutto nuovo, si punterà a prolungare il ciclo di vita dell’attuale top di gamma. Stando a quanto riportato da Focus Taiwan, il presidente Chen nell’intervista in questione ha affermato chiaramente che i prossimi smartphone saranno una estensione di U12 Plus. Il termine estensione è molto ambiguo e, senza ulteriori informazioni, di difficile interpretazione.

Leggi anche:  LG K12+: lo smartphone entry-level debutterà al Mobile World Congress 2019

Affidandoci all’immaginazione, possiamo ipotizzare che HTC possa lanciare una versione più potente di U12 Plus nella prima metà del 2019. Sicuramente verranno sfruttate le vetrine tecnologiche offerte dal CES di Las Vegas e dal Mobile World Congress di Barcellona che si terranno rispettivamente a gennaio e febbraio del prossimo anno.

Una variante meno prestazionale e quindi più orientata alla fascia media del mercato potrebbe essere lanciata nella seconda metà dell’anno. Questo dispositivo potrebbe puntare maggiormente sulla personalizzazione, offrendo più colorazioni o più configurazioni hardware, per adattarsi al meglio delle esigenze degli utenti. Non resta che attendere ulteriori informazioni in merito ai nuovi device HTC che certamente non tarderanno ad arrivare nel corso delle prossime settimane.